Salvini sulla corsa al Quirinale: “Berlusconi è un candidato vero”

Il leader della Lega, Matteo Salvini, conferma il sostegno a Berlusconi per la Presidenza della Repubblica: "Una donna? Lui si chiama Silvio, non Silvia"

newsby Redazione11 Dicembre 2021



Berlusconi è un candidato vero. Noi del centrodestra abbiamo tanti difetti, ma se diciamo una cosa la facciamo. Penso che il centrodestra unito, finalmente dopo anni e anni, abbia l’onore, l’onere e il dovere di essere determinante e compatto nella scelta del prossimo Presidente della Repubblica, che spero non abbia in tasca la tessera del Pd. Questo è il regalo di Natale che vogliamo farci in anticipo”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, intervenuto ad Atreju.

Salvini: “Donna al Quirinale? Dipende da Berlusconi. Si chiama Silvio, non Silvia”


Commentando l’ipotesi di un Capo dello Stato donna, il segretario del Carroccio ha aggiunto: “Ma Berlusconi si chiama Silvio e non Silvia. Nel caso in cui Berlusconi facesse scelte diverse, noi avremmo più di una donna in grado di ricoprire egregiamente il ruolo di Presidente della Repubblica. Abbiamo diverse donne con i requisiti giusti.

“Berlusconi ha dato sua disponibilità, se cambia idea pronti nomi non del Pd”


Infine, a margine della sua intervista ad Atreju, Salvini ha ribadito: “La prossima settimana telefonerò a tutti i segretari di tutti i partiti per far sì che la scelta del Presidente della Repubblica sia finalmente condivisa e che non sia scelto solo da una parte come è stato negli anni passati. È la stessa posizione di Letta? Sì, ma noi vogliamo partire da un centrodestra che ha i numeri e nomi all’altezza per ricoprire l’incarico”.

Berlusconi ha dato la sua disponibilità, ma se cambierà idea avremo tante soluzioni da proporre agli italiani – ha concluso il leader leghista -. Uomini e donne di alto livello e senza la tessera del Pd in tasca. E sul fatto che un nome come quello di Berlusconi possa non essere unitario e non ottenere il sostegno del Partito democratico? “Ne parleremo”.


Tag: AtrejuMatteo SalviniQuirinaleSilvio Berlusconi