Olimpiadi, Lo Russo: “Torino può dare il proprio contributo”

Primo incontro tra il neo eletto sindaco di Torino Lo Russo e il governatore del Piemonte Cirio per capire quale contributo la regione Piemonte può fornire alle olimpiadi invernali 2026 Milano-Cortina

incontro Cirio-Lo Russo per discutere delle olimpiadi 2026
newsby Redazione4 Novembre 2021



Si è svolto oggi il primo incontro tra il neo eletto sindaco di Torino, Stefano Lo Russo e il governatore del Piemonte Alberto Cirio.  Il presidente ed il primo cittadino si sono confrontati su alcuni dossier. Primo tra tutti la possibilità di ospitare alcune delle gare delle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026. L’ex sindaca Appendino aveva detto no ai giochi olimpici bis, dopo quelli del 2006, ma con il cambio di amministrazione Cirio ha intravisto la possibilità di riaprire la partita.

Torino e la Regione possono dare il loro contributo per le Olimpiadi attraverso l’impiantistica, avvieremo nelle prossime settimane un’interlocuzione per dare la nostra collaborazione” ha affermato Lo Russo. “È stato un incontro positivo, il primo ufficiale che come sindaco della Città ho avuto con il presidente Cirio. Insieme abbiamo analizzato i dossier più urgenti. La politica degli investimenti sarà il cuore della nostra interlocuzione. Saranno poi gli assessori a interfacciarsi con la Regione“.

Olimpiadi, Cirio: ” Piemonte torna a volere e attrarre eventi”


Nonostante le olimpiadi 2026 siano infine state assegnate a Milano-Cortina, Cirio si dimostra ottimista sulla possibilità della regione Piemonte di ospitare in futuro grandi eventi. “La partita delle Olimpiadi ha visto sia me sia il sindaco Lo Russo dopo che le decisioni erano state prese ma è stato un errore enorme quindi dobbiamo recuperare ciò che possiamo recuperare” ha dichiarato Cirio. “La strada c’è, i nostri impianti sono efficienti, lo dimostra il successo con il Festival dell’Economia e con Eurovision, è una fase diversa di un Piemonte che vuole gli eventi e punta su essi“.

È un bilancio positivo, noi siamo scelti dai cittadini e dobbiamo lavorare insieme, si chiama rispetto istituzionale. Non dobbiamo perdere l’occasione storica di far ripartire il Piemonte e Torino. Lavoreremo insieme e nella direzione di portare lavoro e sicurezza” ha concluso il governatore della Regione Piemonte.


Tag: Alberto CirioOlimpiadi invernaliPiemonteStefano Lo Russo