Milano, gaffe di Corrado (M5s):
fa la doccia durante videoriunione

[scJWP IdVideo=”QFJtvhT5-Waf8YzTy”]

Gaffe del consigliere comunale di Milano Gianluca Corrado, appartenente al gruppo consiliare del Movimento 5 stelle. Durante una riunione in videoconferenza della commissione che tratta i temi di mobilità e ambiente, Corrado ha tenuto la webcam accesa mentre si faceva la doccia, passando anche nudo davanti alla telecamera. Gli altri componenti della commissione, un po’ sorprendentemente, hanno ignorato le immagini e hanno proseguito la discussione come se nulla stesse accadendo.

La giustificazione di Corrado: “Tradito dalla tecnologia”

Il consigliere pentastellato, candidato sindaco alle elezioni del capoluogo lombardo nel 2016, ha spiegato di non essersi accorto di aver lasciato accesa la videocamera del computer. Ha inoltre spiegato che aveva effettuato l’accesso alla riunione per seguire il dibattito fra i suoi colleghi di commissione, nonostante altri impegni. “Dovevo cambiarmi con una certa urgenza perché da lì a poco avevo altri appuntamenti in agenda – ha detto –. Pensavo di aver spento il video e invece sono stato tradito dalla tecnologia”.

Impostazioni privacy