Migranti, von der Leyen: “Dopo Pasqua nuovo patto europeo”

newsby Redazione9 Marzo 2020


Migranti, von der Leyen: “Dopo Pasqua nuovo patto europeo”

“In Grecia ridurre pressione su isole”

POLITICA (Bruxelles). Bisognerà aiutare la Grecia e la Turchia a gestire la pressione che stanno vivendo. Oltre a tutto ciò abbiamo la situazione sulle isole greche nei campi dei rifugiati che era già inaccettabile. Adesso arriva ancora più gente, chiaramente ci vogliono ulteriori misure. L’Ue ha stanziato 350 milioni di euro immediatamente, questo è un primo passo per migliorare la situazione sulle isole. Altri 350 milioni di euro seguiranno. Ma è importante ridurre la pressione sulle isole, portando le persone sulla continente, sulla terraferma. Io dico che siamo molto meglio preparati nell’Ue di oggi rispetto al 2015. In questi 100 giorni il vicepresidente Schinas e la vice commissario Johansson hanno consultato tutti i 27 Stati membri per trovare una base comune per la migrazione e presenteremo il nostro nuovo patto europeo per l’immigrazione. Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nella conferenza stampa sui primi 100 giorni dell’esecutivo Ue. (Giulia Torbidoni/alanews)


Tag: Pasqua