Governo, le reazioni del Partito Democratico al discorso di Draghi

"Il documento firmato con M5s e LeU è un contributo a nuovo esecutivo", sostiene il capogruppo al Senato, Andrea Marcucci

newsby Redazione17 Febbraio 2021


Nel giorno della fiducia che il Senato della Repubblica darà al nuovo governo presieduto da Mario Draghi, il Partito Democratico conferma il proprio pieno sostegno all’ex presidente della Bce, dopo il discorso di ques’ultimo, tramite due dei suoi esponenti: Andrea Marcucci e Franco Mirabelli.

Governo, Marcucci (Partito Democratico): “Pieno sostegno a Draghi, è futuro nostro Paese”


“Da parte del Partito Democratico pieno sostegno al governo Draghi. Le cose che ci sono state dette durante le consultazioni sono state tutte confermate. Noi voteremo compatti, questo è il futuro del nostro Paese“. Così il capogruppo al Senato del Partito Democratico, Andrea Marcucci, a margine dell’intervento del presidente, Mario Draghi, a Palazzo Madama. “Io credo che il documento elaborato con M5s e LeU sia un contributo fattivo, testimoniato anche dalla valutazione sul nostro operato e su quello del governo Conte fatto in aula”, ha concluso il dem.

Mirabelli: “Per futuro giovani, bene Draghi su digitalizzazione e economia ambientale”


“Da tempo sostenevamo la necessità d’investimenti e in particolare quelli elencati da Draghi: la digitalizzazione del Paese e la necessità di avviare un’economia ambientale. Un modo per investire sull’innovazione e sulle nuove tecnologie per il futuro dell’Italia e per quello dei giovani. Così il senatore dem Franco Mirabelli presso la sala stampa di Palazzo Madama.


Tag: Andrea MarcucciFranco MirabelliGovernoMario DraghiPartito Democratico