Decaro: “Draghi uomo dell’occasione, mai tante risorse per il Sud”

Le parole del sindaco di Bari e presidente dell'Anci, Antonio Decaro, a margine di un evento del Padiglione Italia all'Expo Dubai 2020

newsby Redazione31 Ottobre 2021



“L’ultima occasione per il Mezzogiorno? Potremmo anche definirla la prima: mai ci sono state infatti, così tante risorse allocate al Sud Italia”. Lo ha detto Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente Anci, a margine di un evento organizzato da Padiglione Italia a Expo Dubai 2020.

“Dovremo essere bravi a sfruttare questi fondi che ci sono stati assegnati ed è quello che sono convinto faremo. Tanti hanno definito Draghi l’uomo della necessità, io da sindaco lo definirei l’uomo dell’occasione: dobbiamo approfittare di un premier che in Europa fa sentire la sua voce”, ha aggiunto Decaro.

“Alcune semplificazioni per noi sono state importantissime, dalle fasi di gara all’allocazione delle risorse – ha evidenziato il primo cittadino barese -. L’assegnazione dei fondi, grazie alla Presidenza del Consiglio, ci permette di non frenare davanti alla burocrazia dei ministeri, un fattore che per noi sarà determinante”.

Expo Dubai 2020, Decaro: “Io fenomeno social? Che vergogna, uno studia tanto e poi…”


“Io fenomeno social? Mi vergogno molto, uno studia tanto e poi finisci sulle tv di mezzo mondo perché rimproveri i tuoi concittadini – ha proseguito Decaro -. Era però l’unico modo in quel momento, quando dalle città del Nord Italia i colleghi sindaci mi raccontavano del dramma che stava accadendo e al Sud forse non vi era la giusta percezione”.

“Per noi a Bari, poi, dopo i grandi risultati del 2019, di colpo si sono spente le luci e noi tutti abbiamo temuto di aver perso tutto quanto avevamo costruito fino ad allora. Ora è bellissimo essere qui a Dubai, vedere come la vita sia ripresa e come grazie alla scienza si stia ritornando a vivere, ha concluso il presidente dell’Anci.

Bennardi (sindaco Matera): “Conte il faro del Movimento Cinquestelle”


E per un endorsement speso dal sindaco di Bari per l’attuale Presidente del Consiglio, ve n’è un altro speso da un suo collega per chi a Palazzo Chigi ha preceduto proprio Mario Draghi: “Non è così complicato essere un sindaco M5s in carica in questo momento. Giuseppe Conte è un po’ il nostro faro in termini di visione. Sta avendo un approccio direi selettivo sui territori, nell’intento di costruire un progetto di centrosinistra solido che parta dai territori e arrivi al piano nazionale“. Così Domenico Bennardi, sindaco di Matera, a margine di un evento a Padiglione Italia, a Expo Dubai 2020.

La crisi della mia amministrazione? Io credo che sia fisiologico, anche all’interno delle forze di maggioranza, la richiesta di revisione di alcune dinamiche dopo un anno di governo. Dal sindaco non arrivano imposizioni, così come vorrei non raccogliere pretese. Il progetto di rinnovare Matera continua e chi vuole continuare a farne parte ne ha la possibilità. Non sono un sindaco aggrappato alla poltrona, finché ci saranno i numeri noi continueremo nel nostro operato”. Lo ha detto Domenico Bennardi a Expo Dubai 2020.


Tag: AnciAntonio Decaro