Elezioni, Salvini: “Von der Leyen vergogna, le sue sono minacce vere e proprie”

Non si è fatta attendere la reazione del leader della Lega, Matteo Salvini, che con un video pubblicato su Facebook, a poche ore dal voto, si è rivolto a Ursula Von der Leyen puntando il dito

newsby Redazione23 Settembre 2022



Vedremo come andranno le elezioni e il voto in Italia, abbiamo gli strumenti per intervenire come per Polonia e Ungheria“. Dopo queste dichiarazioni della presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, non si è fatta attendere la reazione del leader della Lega, Matteo Salvini, che con un video pubblicato su Facebook, a poche ore dal voto, le si è rivolto puntando il dito.

Vergogna! Ma roba da matti. È una bulla. Quelle della presidente della Commissione Europea sono minacce vere e proprie“, il suo affondo. E ancora: “Chieda scusa al popolo italiano, che è libero di votare chi vuole. Anche e soprattutto la Lega. Voglio un’Europa che protegga i suoi cittadini, i suoi lavoratori e i suoi operai, che protegga la democrazia e rispetti il libero voto popolare degli italiani. E questa non lo è. Questa non è l’Europa libera e democratica dove voglio che crescano i miei figli. Viva l’Italia libera, forte e sovrana“.

Il figlio di Salvini al voto: “Papà, magari avrai anche il mio…”


Nel corso della lunga diretta social del leader della Lega, il figlio di Matteo Salvini si è reso protagonista di una vera e propria “carrambata” (come l’ha definita il segretario del Carroccio). In un breve video diffuso durante la maratona pre elettorale, ha promesso il proprio voto al padre. “Domenica è un giorno importante perché anch’io potrò andare a votare per la prima volta e per questo ho cercato di essere informato. Ti auguro buona fortuna perché so che sono elezioni più importanti del solito. Un grande abbraccio, magari domenica riceverai anche il mio voto“, le sue parole.

Poi, il figlio di Salvini ha aggiunto: “In questi giorni ti abbiamo visto molto poco ma noi lo sappiamo che lo stai facendo per la grande passione che ti muove e soprattutto lo stai facendo per garantirci il migliore futuro possibile e questo non può che renderci orgogliosi”. Subito dopo Salvini ha ricordato che il figlio ha 19 anni, è matricola alla facoltà di fisica e ha ringraziato per la sorpresa: Mi ha emozionato perché di solito non si espone e non commenta“.


Tag: elezioniLegaMatteo SalviniUrsula Von der Leyen