Covid, Meloni: “Proroga stato emergenza? FdI non è d’accordo”

La leader di Fratelli d'Italia espone le posizioni del suo partito sui temi più caldi del momento: tra questi, anche la proroga dello stato di emergenza

newsby Redazione9 Novembre 2021



Proroga dello stato di emergenza, elezioni al Quirinale, reddito di cittadinanza e Unione Europea, sono tanti i temi toccati dalla leader di FdI, Giorgia Meloni, nel corso della conferenza stampa. “La proroga dello stato di emergenza è una misura sulla quale FdI non è d’accordo. Ricordo che l’Italia è l’unica nazione del mondo che ha applicato il green pass con con la rigidità con cui lo ha applicato. Se in tutto questo proroghi anche lo stato di emergenza hai sbagliato qualcosa“. Così Giorgia Meloni a margine della conferenza stampa di Fratelli d’Italia.

Quirinale, Meloni: “Berlusconi nostra prima scelta, ma valutare cosa fa Draghi”


Silvio Berlusconi è una persona che abbiamo più volte sostenuto alla presidenza del Consiglio, figuriamoci se FdI non lo sosterebbe alla presidenza della Repubblica. Dopodiché la partita del Quirinale è una materia molto più complessa, c’è un voto segreto. Vediamo quali sono le forze in campo. Berlusconi è ovviamente la nostra prima scelta, ma bisogna valutare i numeri e bisogna valutare cosa intenda fare Draghi, ovvero se vuole candidarsi o meno per questo incarico“. Così Giorgia Meloni a margine della conferenza stampa in via della Scrofa sulla riforma della giustizia.

Cdx, Meloni: “Convinta che coalizione non ha cambiato idea su elezioni”


Sono convita che Salvini non ha cambiato idea sulle elezioni. Ci ho anche parlato, e so che la Lega esattamente come Fdi e Fi sono forze che non hanno mai indietreggiato di fronte al tema della libertà dei cittadini di scegliersi un governo. Su questo siamo tutti d’accordo e penso che nessuno abbia cambiato idea“. Così la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, a margine di una conferenza stampa nella sede del partito. ”Noi le primarie ce l’abbiamo nello statuto. In passato non siamo stati noi a dire di no”, ha continuato.

Giustizia, Meloni: “No abolizione carcere ostativo”


Abbiamo presentato due diverse proposte di legge, una di rango costituzionale a prima mia firma e una di rango ordinario contro lo smantellamento del cosiddetto carcere ostativo. Noi non vogliamo la primogenitura, ma chiediamo che la proposta di legge di rango ordinario venga adottata come testo base entro maggio 2022, altrimenti lo Stato italiano farebbe un doppio salto mortale all’indietro nella lotta contro la criminalità organizzata. A noi interessa che il Parlamento dia un segnale trasversale di presenza in questa lotta”. Così la leader di FdI, Giorgia Meloni, in una conferenza stampa in via della Scrofa

RdC, Meloni: “Prima si offre lavoro, poi il reddito”


FdI è contraria al Reddito e per questo abbiamo fatto un’altra proposta a Draghi. Sarebbe più serio, se all’atto di richiesta del RdC da parte del cittadino, lo Stato si prendesse tre mesi e in questo tempo facesse le proposte di lavoro. Dopodiché se rifiuti, non prendi il reddito“. Così Giorgia Meloni a margine della conferenza stampa sulla giustizia.

Migranti, Meloni: “L’Europa non ha una politica estera”


La crisi al confine tra Polonia e Bielorussia è molto complessa che ci sta facendo conoscere paesi che ricattano le istituzioni europee. L’Europa dovrebbe muoversi e non lo fa, si occupa di materie secondarie ma non riesce ad avere una dignitosa politica estera. Quello che accade tra Polonia e Bielorussia dimostra assenza Europa“.


Tag: Fratelli d'ItaliaGiorgia Meloni