Conte è il nuovo presidente del M5s: “Piano di governo entro fine anno”

Conte, ex presidente del Consiglio, è stato eletto con il 92,8% delle preferenze: "Progetto equo, solidale, che valorizzerà competenza e merito"

newsby Redazione7 Agosto 2021



Giuseppe Conte è il nuovo presidente del Movimento 5 Stelle. A votare sono stati 67.064 iscritti su 115.130 aventi diritto. Lo ha annunciato Vito Crimi. L’ex primo ministro è stato eletto con 62.242 voti, pari al 92,8% del totale. Quindi lo stesso neo presidente ha rilasciato le sue prime dichiarazioni dopo la nomina al suo nuovo ruolo.

Il programma del nuovo M5s

Da settembre io personalmente sarò in giro per tutta l’Italia. Avremo così la possibilità di arricchire il nostro programma direttamente con i vostri contributi – ha detto Conte –. E nel giro di alcuni mesi, spero già entro fine anno, avremo il più partecipato e articolato programma di governo che sia mai stato elaborato. Un progetto di società solido e sostenibile, che valorizzerà competenza e merito, ma mirerà a offrire condizioni di benessere equo e sostenibile a tutti i cittadini“.

Sarà un programma che punta a ridurre ogni tipo di diseguaglianza. Quelle sociali, economiche, di genere e territoriali – ha proseguito Conte –. La partecipazione democratica è sempre stata uno dei pilastri su cui si regge il nostro Movimento. Le votazioni di questi giorni, la possibilità concreta di contribuire a elaborare il nostro progetto di società, confermano questa nostra peculiare caratteristica“.

Conte: un messaggio agli elettori e uno ai “nemici”

Conte quindi manda una frecciata implicita ma piuttosto chiara ai “nemici” vecchi e nuovi, tanto del M5s quanto suoi. “Avverto grande entusiasmo, grande voglia di partecipazione. La politica, e l’ho scoperto personalmente, è un impegno nobile. Nobilissimo. Non lasciamolo a chi lo intende solo come mezzo per fare carriera. Per appagare ambizioni personali. Per realizzare interessi economici personali o del proprio gruppo di appartenenza“, le sue parole. Un riferimento che sembra andare in direzione tanto di Matteo Salvini quanto di Matteo Renzi.

Quindi un ultimo appello, rivolto all’elettorato del Movimento 5 Stelle. “Partecipiamo tutti, con la forza e l’entusiasmo di cui ciascuno di noi è capace. Lavoriamo tutti insieme, seriamente, studiando. Con la testa, con il cuore, con il sorriso. Facciamolo per il bene dell’Italia“, ha concluso Conte.


Tag: Giuseppe ConteM5sMovimento 5 Stelle