Berlusconi e l’ipotesi Quirinale: vertice di Forza Italia ad Arcore

I capigruppo di Camera e Senato a Villa San Martino, domani vertice del centrodestra a Roma: balla ancora la candidatura di Berlusconi a Capo dello Stato

newsby Redazione21 Gennaio 2022



Si è tenuto a Villa San Martino di Arcore, residenza brianzola di Silvio Berlusconi, un vertice di Forza Italia. Presenti i capogruppo alla Camera, Paolo Barelli, e al Senato, Anna Maria Bernini, e la senatrice Licia Ronzulli, oltre al presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri. La delegazione è arrivata alla Villa del Cavaliere verso l’ora di pranzo ed è uscita verso le ore 16.

Il vertice di Forza Italia e il centrodestra verso il Quirinale

Al centro del colloquio, l’eventuale corsa del leader di Forza Italia per il Quirinale. “Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni si sono sentiti oggi al telefono. È in programma per domani, a Roma, un vertice della coalizione. In occasione dell’elezione del Presidente della Repubblica, il centrodestra avrà una posizione condivisa e unitaria“, si garantisce in una nota congiunta dei tre leader del centrodestra.

Nei giorni scorsi su tale ipotesi si era ancora una volta soffermato il vicepresidente e coordinatore nazionale Antonio Tajani“L’operazione scoiattolo è fallita? Silvio Berlusconi è ancora in campo, quando deciderà di sciogliere la riserva capiremo il da farsi. Il Quirinale non si fa con i veti e il Presidente a prescindere non ha bisogno di alcun portavoce. I grandi elettori positivi? Abbiamo preparato una proposta, bisogna garantire a tutti il diritto esprimere la propria preferenza di voto per il Presidente della Repubblica.

Berlusconi Presidente della Repubblica: il commento di FdI e Lega

Il 19 gennaio, invece, si è tenuto l’esecutivo di Fratelli d’Italia per discutere dell’elezione del prossimo Presidente della Repubblica. Presenti la leader Giorgia Meloni, il capogruppo alla Camera, Francesco LollobrigidaIgnazio La Russa e gli altri vertici del partito. “Riteniamo che se ci sono le condizioni Berlusconi è il candidato da votare, stiamo aspettando che queste condizioni vengano verificate“, aveva dichiarato La Russa.

Sul Quirinale posso solo dire che sto proseguendo gli incontri. La certezza che ho è che il cdx voterà compatto. Sarà determinato e determinante, il ruolo di Berlusconi sarà fondamentale. Ottimi riscontri dagli incontri. Sono molto fiducioso. Stiamo lavorando”, ha invece sottolineato nelle scorse ore il leader della Lega, Matteo Salvini.


Tag: ArcoreForza ItaliaPresidente della RepubblicaSilvio BerlusconiVilla San Martino