La MG presenta una suv e una station wagon elettriche

Le novità elettriche si chiamano MG ZS EV e MG5 Electric, la prima è una moderna suv, l’altra una station wagon. Saranno disponibili a partire dal prossimo ottobre

MG Marvel r
MG Marvel r
newsby Emiliano Ragoni17 Marzo 2021


La MG è una sigla che sta per Morris Garages e indica la concessionaria del marchio Morris Motor Company a Oxford. Nel 1920 l’azienda si costruisce una solida reputazione grazie alla costruzione di auto sportive ingegnerizzate sui telai della Morris, che acquista la MG nel 1935. La compagnia inglese si è fatta conoscere e apprezzare nel mondo proprio per le sue auto sportive e nel 1980 produce il suo ultimo modello. Successivamente, a seguito di vicissitudini che l’hanno portata a cambiare diversi proprietari, nel 2007 la MG viene acquisita dal colosso cinese dell’auto Saic, che ha come obiettivo quello di rilanciare il brand in Europa.

Dopo la presentazione dell’elettrica MG ZS EV e dell’ibrida ricaricabile MG EHS Plug-in, la società inglese annuncia due ulteriori modelli a batteria: la suv MG Marvel R Electric e la station wagon MG5 Electric. Entrambe arriveranno anche in Italia a partire dal prossimo maggio (per la MG5 Electric bisognerà invece aspettare ottobre).

MG Marvel R Electric: una suv pensata per i giovani

Tra le due novità, sicuramente la MG Marvel R Electric è quella più interessante. Si tratta di una suv di medie dimensioni che ha nell’estetica uno dei suoi punti di forza. Le dimensioni sono le seguenti: 467 cm di lunghezza, 191 cm di larghezza e 161 cm di altezza, con un passo di 280. Le linee della carrozzeria seguono la moda del momento che prevede l’impiego di ampie superfici levigate, di gruppi ottici avveniristici (quelli anteriori della MG Marvel R Electric “abbracciano” tutta la larghezza del cofano), e di “chicche” come le maniglie a filo con le portiere.

Saranno disponibili due diverse configurazioni; una più sportiveggiante con tre motori elettrici (uno sull’asse anteriore e due su quello posteriore) e un’altra con una doppia unità elettrica posteriore. La prima configurazione assicura fino a 288 cavalli di potenza e una coppia massima di 665 Nm, che consentono alla suv di scattare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e di raggiungere una velocità massima di 200 km/h. La batteria, le cui specifiche non sono state ancora divulgate, permette di percorrere 400 km con un “pieno”. Per fare il pieno di energia all’accumulatore è possibile utilizzare sia la ricarica rapida DC (corrente continua), che consente di ripristinare fino all’80% della carica in 30%, sia l’alternata a 11 kW (è presente un caricatore di bordo trifase).

Marvel r
Marvel r

Essendo un modello che strizza l’occhio ai giovani, all’interno troviamo un grande schermo di tipo touch da 19,4” coadiuvato da un pannello lcd da 12,3” preposto alla strumentazione.

LA MG5 Electric, la station wagon che mancava

La MG5 Electric, è una classica station wagon che presenta una forma moderna, pur non essendo propriamente originalissima. Si tratta infatti di un’auto pensata per un pubblico più adulto che cerca spazio e capacità di carico. Il baule posteriore è di 578 litri (1.456 litri con i sedili posteriori abbattuti), caratteristica che la rende un’ottima alleata anche per gli spostamenti medio-lunghi.

MG5 Electric
MG5 Electric

Le dimensioni sono leggermente inferiori rispetto a quelle della suv: 454 cm di lunghezza, 181 cm di larghezza, e 151 cm di altezza (il passo è di 266 cm). La batteria e la capacità di ricarica sono le medesime della suv Marvel R Electric. La potenza si ferma invece a 184 cavalli con 280 Nm di coppia.


Tag: MGNew Mobility