Covid, gli Usa pronti a vaccinare bambini tra 5 e 11 anni

La Casa Bianca studia un piano per coinvolgere nella campagna di vaccinazione anti Covid circa 28 milioni di minori americani. Potranno somministrare le dosi i pediatri, le farmacie e forse anche nelle scuole

Dl Covid, la bozza: obbligo vaccinale per gli over 50
Foto Pexels | Gustavo Fring
newsby Alessandro Boldrini20 Ottobre 2021


Gli Usa si preparano a vaccinare contro il Covid-19 circa 28 milioni di bambini di età compresa fra i cinque e gli 11 anni. A renderlo noto è stata la Casa Bianca, che ha messo a punto un piano per organizzare la campagna vaccinale per i più piccoli.

Vaccino Covid ai bambini, il piano della Casa Bianca

Il piano, prima di essere operativo, dovrà però ottenere il via libera della Fda, la Food and Drug Administration. Il progetto di Washington coinvolgerà oltre 25mila pediatri, oltre a centinaia di medici delle zone più remote del Paese e decine di migliaia di farmacie.

Ma non si esclude che – come riferisce l’Associated Press – l’Amministrazione Biden possa sfruttare anche gli istituti scolastici per le vaccinazioni anti Covid ai bambini della fascia d’età 5-11 anni. L’autorizzazione dell’Fda, spiega sempre l’Ap, è attesa per inizio novembre.

Coinvolti nella campagna pediatri, scuole e farmacie

Nelle scorse settimane l’Fda aveva autorizzato l’utilizzo per i 5-11enni del vaccino di Pfizer/BioNTech. Autorizzazione poi replicata in Europa anche dall’Ema per un siero pronto all’uso e più facile da conservare. Il vaccino Pfizer necessita di due dosi a distanza di tre settimane l’una dall’altra; più altre due a ciclo ultimato per la protezione completa.

Ciò significa che i primi bambini statunitensi che riceveranno il siero contro il Covid saranno completamente immunizzati entro Natale. Intanto, sia Pfizer sia Moderna stanno studiando un nuovo vaccino per chi ha meno di cinque anni, fino a sei mesi d’età. I risultati sono attesi per il 2022.

Oltre a pediatri, centri medici e farmacie, come anticipato, saranno coinvolte nella campagna anche le scuole elementari. Centinaia di istituti scolastici riceveranno infatti finanziamenti e supporto da parte dell’Agenzia federale per la gestione dell’emergenza per attrezzarsi.

Il 66% della popolazione Usa con almeno una dose

La Casa Bianca sta infine preparando una campagna di massa per informare bambini e genitori sull’importanza e la sicurezza dei vaccini. L’Amministrazione Biden ritiene infatti che tramite una corretta informazione si possano ottenere importanti risultati nella lotta alla pandemia, come già avvenuto per gli adulti.

Negli Usa il 66% della popolazione (circa 219 milioni di persone con più di 12 anni) ha già ricevuto almeno una dose del vaccino anti Covid. Di questi, più o meno 190 milioni di americani hanno invece già completato il ciclo vaccinale.


Tag: Covid-19Stati UnitiVaccino Covid