Filippo di Edimburgo in ospedale:
la nota di Buckingham Palace

Il marito della Regina Elisabetta, 99 anni, è ricoverato da martedì sera: "Misura precauzionale" specifica la Famiglia Reale britannica

Filippo di Edimburgo in ospedale, Buckingham Palace chiarisce
Filippo di Edimburgo (Foto Wikimedia Commons | Chatham House CC BY 2.0)
newsby Francesco Lucivero17 Febbraio 2021


Filippo di Edimburgo, marito della Regina Elisabetta II d’Inghilterra, è ricoverato da martedì sera all’ospedale King Edward VII di Londra. A confermare la notizia, anticipata dai tabloid inglesi, è Buckingham Palace, che pur non specificando le cause del ricovero fa chiarezza sulla natura dello stesso.

“Sua Altezza Reale il Duca di Edimburgo è stato ricoverato al King Edward VII Hospital di Londra, martedì sera – si legge in una nota ufficiale che arriva dalla Famiglia Reale -. Il ricovero del Duca è una misura precauzionale, su consiglio del medico di Sua Altezza Reale, dopo essersi sentito male”.

Filippo di Edimburgo ricoverato: “Non è Covid”

Dal Palazzo Reale specificano inoltre che il malanno che ha colpito Duca di Edimburgo, 99 anni compiuti lo scorso 10 giugno, non è improvviso e “non è legato al Covid”. Buckhigham Palace ricorda inoltre che il principe Filippo ha ricevuto una dose del vaccino, assieme alla moglie Elisabetta, nelle scorse settimane.

Secondo quanto riportato dal Guardian, Filippo sarebbe di “buon umore”. Allo stesso modo non ha manifestato preoccupazione nemmeno la sua consorte, rimasta al Castello di Windsor, sede ufficiale della Famiglia Reale britannica.

Le fake news del 2020 sulle condizioni di salute del principe

Filippo aveva trascorso del tempo in ospedale per l’ultima volta nel dicembre 2019. Anche in quel caso si trattò di un ricovero a scopo precauzionale. All’inizio di quello stesso anno fu protagonista di un incidente in auto, provocando due feriti (lievi) nelle vicinanze della tenuta reale di Sandrigham, nella contea del Norfolk. L’episodio sollevò un coro di indignazione perché il principe, secondo quanto riportarono le cronache di allora, non indossava la cintura di sicurezza.

Nel 2020, durante la prima fase del lockdown, si rincorsero via internet voci sulla presunta morte del principe, tenuta nascosta dalla Famiglia Reale per imprecisati motivi. La notizia trovò definitiva smentita nel mese di luglio, quando Filippo apparve in pubblico per la prima volta dopo un’assenza di diverse settimane.


Tag: Buckingham PalaceFilippo di EdimburgoRegina ElisabettaRegno Unito