Milano, è la Settimana della Moda: cosa cambia in tempi di Coronavirus

Significative le scelte fatte da Elisabetta Franchi e Giorgio Armani: la loro sfilata sarà in diretta Tv

Settimana della Moda
Foto: PIxabay
newsby Ilaria Macchi23 Settembre 2020


È iniziata la Settimana della Moda di Milano, un momento sempre particolarmente atteso da tutti i fashionisti, desiderosi di conoscere le tendenze in vista della primavera-estate 2021. La frenesia che si sta respirando in città è altissima, anche se, inevitabilmente, in un periodo particolare come quello che stiamo vivendo c’è chi ha deciso di modificare il proprio programma iniziale. Le sfilate complessivamente saranno 64, di cui 23 fisiche e 41 online. A queste si aggiungono 61 presentazioni, di cui 37 in forma fisica e 24 virtuali, 12 su appuntamento e 22 eventi. Non c’è quindi tempo per annoiarsi.

Nonostante le difficoltà vissute negli ultimi mesi (nel primo semestre del 2020 il fatturato della moda è diminuito del 30% rispetto al primo semestre del 2019), c’è chi non ha voluto rinunciare alla tradizionale passerella. Una scelta coraggiosa ma significativa, compiuta da brand importanti quali Fendi, N°21, Salvatore Ferragamo, Dolce & Gabbana, Alberta Ferretti, Blumarine e Valentino.

Le scelte di Elisabetta Franchi e Armani per la Settimana della Moda

Giorgio Armani ed Elisabetta Franchi, due tra i marchi più amati dalle donne alla ricerca di capi di alta moda, hanno deciso di adattarsi della situazione attuale e rendere la moda accessibile a tutti.  Finora, infatti, le sfilate erano considerate un momento cui potevano assistere dal vivo soprattutto addetti ai lavori e personaggi famosi. I due stilisti, invece, mostreranno le loro collezioni in diretta Tv.

La stilista emiliana, in accordo con Mediaset, porterà il suo Fashion Show Spring Summer 2021 su La5, canale 30 del digitale terrestre.  L’appuntamento è fissato per venerdì prossimo, 25 settembre, alle ore 17.30. Prevista anche una replica in seconda serata domenica 27 settembre. La rete è considerata da sempre il canale per eccellenza dedicato alle donne e ora questo concetto sarà espresso in maniera ancora più chiara grazie a questa esclusiva. Non mancheranno ovviamente i live sui profili Instagram e Facebook della Casa di moda, sul sito ufficiale della Maison elisabettafranchi.com e su quello della Milano Fashion Week.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche ‘Re Giorgio’, che presenterà i suoi capi per la prima volta in una modalità tutta nuova, grazie a La7, con la presentazione di Lilli Gruber. Lo show è previsto sabato 26 settembre in prima serata.

Le novità targate Prada e Blumarine

I cambiamenti non sono finiti qui. Un altro brand importante che ha dato inizio recentemente a una nuova era è Prada, pronto a presentare la prima collezione firmata a quattro mani da Miuccia Prada e Raf Simons. Una volta conclusa la passerella, i due stilisti racconteranno meglio i loro programmi per l’immediato futuro attraverso un talk. Il marchio ha deciso di puntare su un evento digitale con proiezioni in contemporanea in vari punti del mondo.

Novità interessanti anche per Blumarine, che è stata acquisita da poco da Eccellenze Italiane. Il nuovo corso vede ora come capo creativo il trentenne Nicola Brognano, che ha scelto di puntare sul blu in tutte le sue sfumature, che sarà declinato in tutta la collezione.

Milano Fashion Week Digitale: dove seguire gli eventi

Gli eventi diventano così facilmente accessibili anche a chi non avrà la possibilità di essere presente. Per vivere appieno l’emozione del momento basterà visitare il sito di Camera Moda, che diversi utenti hanno già avuto modo di conoscere durante le sfilate maschili. Anche chi non si trova in Italia può stare tranquillo: il live potrà essere seguito anche dall’estero.

In occasione di un appuntamento così importante non potevano ovviamente restare esclusi i social. Le dirette saranno disponibili attraverso i canali social Facebook, Instagram e YouTube sia di Camera Moda che di ogni brand partecipante alla MFW.

Non mancheranno i maxi schermi presenti nelle parti più importanti di Milano.

 


Tag: MilanoMilano Fashion WeekSettimana della Moda