‘Jumanji The Adventure’: solo in Italia l’attrazione dedicata alla saga

Apre al pubblico in data 9 aprile, a Gardaland: l'esperienza, estremamente immersiva, è l'unica al mondo ad essere ispirata ai film di Jumanji

Jumanji
Jumanji (Foto: Flickr)
newsby Marco Enzo Venturini9 Aprile 2022


L’unica attrazione di un parco giochi mondiale dedicata a Jumanji si trova in Italia. Ad allestirla è Gardaland Resort, che l’ha inaugurata sabato 9 aprile (in ritardo di una settimana rispetto ai programmi iniziali, che prevedevano la data del 2 aprile. E l’esperienza promette di essere indimenticabile sia per i fan della saga sia per chi non ha visto i film.

‘Jumanji The Adventure’: la missione

L’attrazione si chiama ‘Jumanji The Adventure’, e consiste in un’esperienza che trasporterà gli ospiti di Gardaland all’interno della dimensione parallela del gioco presente nei film. Sarà quindi necessario attraversare la giungla e affrontare diversi ostacoli e animali pericolosi, proprio come visto al cinema. Oltretutto bisognerà procedere rapidamente, perché la sfida è anche a tempo.

Scopo finale di ‘Jumanji The Adventure’ è infatti quello di recuperare la sacra gemma preziosa, per poi riportarla al leggendario tempio salvando il mondo parallelo circostante. Principale ostacolo della missione sono gli “animatronics“, animali robot che complicheranno il tutto. Tra loro spiccano un gigantesco ippopotamo o gli immancabili ragni. L’effetto sorpresa è garantito, come quando all’improvviso comparirà un gigante di pietra che ostruirà il passaggio.

L’esperienza e le regole di Gardaland

L’intera esperienza si svolgerà all’interno di vetture di 3×2 metri, ispirate al fuoristrada 4×4 presente nel film di Jumanji. Ognuno di questi veicoli ospiterà sei persone, permettendo a circa 1000 visitatori all’ora di prendere parte all’esperienza. Chiaramente le vetture avanzeranno lungo un binario con la tecnologia multi-motion. Questo significa che sarà il veicolo stesso a reagire a pericoli, ostacoli e ogni minaccia si parerà lungo il cammino.

Ricordiamo che anche a Gardaland, sin dallo scorso 10 gennaio, è necessario recarsi con Green Pass rafforzato. Tale normativa non si applica solo ai bambini di età inferiore ai 12 anni. Durante l’intera permanenza nel parco (e quindi anche all’interno di ‘Jumanji The Adventure’) è obbligatorio indossare la mascherina protettiva. All’ingresso, oltre che il Super Green Pass, bisogna presentare un documento di identità valido.


Tag: GardalandJumanji