Il piatto estivo da preparare subito che costa pochi euro: una delizia

Prepara il piatto estivo che costa poco - newsby.it
Newsby Valeria Scirpoli 9 Luglio 2023

In estate c’è sempre voglia di sperimentare ricette leggere, facili e veloci. Ecco un piatto estivo da preparare subito che costa pochi euro.

In estate, con il caldo, a volte non c’è proprio voglia di mettersi ai fornelli. Per questo si sperimentano ricette light, semplici e veloci ma soprattutto rinfrescanti e che non richiedono cottura (quindi nemmeno di accendere i fornelli o il forno).

Ecco quindi il piatto estivo fresco che salverà i tuoi pranzi e le tue cene. Puoi portarlo al mare, in ufficio, prepararlo prima e consumarlo quando torni da lavoro o dalla palestra. Insomma, è la ricetta perfetta ed in più costa anche pochi euro. 

Il piatto estivo, fresco e da preparare subito, che fa bene alla linea e che costa poco

Ci sono tanti piatti freschi e veloci da realizzare in estate come le famosissime insalate di riso oppure la pasta fredda che puoi condire come più preferisci. Oggi invece proviamo un piatto straniero, il gazpacho.

Il gazpacho è il piatto per la tua estate
Il gazpacho è il piatto estivo che costa poco – newsby.it

Il piatto è originario dell’Andalusia. Occorreranno pochissimi ed economici ingredienti per prepararlo.

Ecco la ricetta per 4 persone: 

  • 100 g di mollica di pane raffermo
  • 100 ml di aceto di vino bianco
  • acqua q.b.
  • 200 g di peperoni verdi
  • 200 g di peperoni rossi
  • 500 g di pomodori
  • 200 g di cetrioli 
  • una cipolla
  • uno spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • crostini di pane o carote a julienne

Preparazione: 

  1. Metti la mollica di pane raffermo nell’aceto di vino bianco e con poca acqua.  
  2. Lava i pomodori e i peperoni, togli i semi e taglia tutte le verdure. Poi, aggiungi in un mixer assieme ai cetrioli sbucciati e privi dei semi, alla cipolla e all’aglio. 
  3. Frulla aggiungendo dell’olio extravergine d’oliva, salando e pepando a piacere. 
  4. Aggiungi per il ultimo il pane strizzato.
  5. Frulla di nuovo e filtra con un colino. 
  6. Conserva il gazpacho coperto in frigo per almeno un’ora.
  7. Servi con dei crostini di pane o carote a julienne.

Altre versioni del gazpacho. Provalo con la frutta!

Se vuoi provare altre versioni del gazpacho, questa volta con la frutta, ecco le ricette. Si tratta di piatti freschi e nutrienti che potranno accompagnare i tuoi pasti estivi. 

Ricette del gazpacho con frutta
Prova le altre due versioni del gazpacho con la frutta – newsby.it

Ecco gli ingredienti per la ricetta:

  • 100 g di mollica di pane 
  • aceto di mele
  • 4 zucchine
  • mezzo gambo di sedano
  • polpa di un avocado
  • qualche foglia di menta
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Preparazione: 

  1. Metti in ammollo il pane con l’aceto di mele.
  2. Lava e taglia 4 zucchine a rondelle, e mezzo gambo di sedano. 
  3. Metti in un mixer insieme alla polpa di un avocado.
  4. Aggiungi la mollica di pane strizzata con qualche foglia di menta, il sale e l’olio. 
  5. Frulla e conserva in frigorifero prima di servire.

Infine, un’altra versione molto semplice da realizzare è quella con fragole e cipolla.

Ecco gli ingredienti per la ricetta:

  • 100 g di mollica di pane
  • 100 ml di aceto di vino bianco
  • 4 pomodori
  • un cetriolo
  • una cipolla rossa
  • qualche fragola 
  • 4 foglie di menta 
  • mozzarella di bufala
  • gamberetti freschi 
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • foglie di basilico 

Preparazione:

  1. Bagna il pane con l’aceto.
  2. Aggiungi in un mixer i pomodori, il cetriolo, la cipolla e le fragole. Frulla tutto.
  3. Unici la mollica di pane e con l’aiuto di un colino, filtra il composto ottenuto. 
  4. Raffredda in frigo.
  5. Disponi alcuni cucchiai del gazpacho sul fondo di un piatto.
  6. Aggiungi sopra dei pezzi di mozzarella di bufala e alcuni gamberetti freschi puliti. 
  7. Decora con olio e foglie di basilico e menta.

Puoi anche servirlo in un bicchiere con dei cubetti di ghiaccio e avrai ottenuto un cocktail strepitoso!

Come hai visto, questo piatto è facilissimo da realizzare in tutte e 3 le versioni. Puoi anche sperimentare la tua versione, aggiungendo gli ingredienti che più ti piacciono dato che il procedimento per realizzare la ricetta è sempre lo stesso. Non ti basta che provare e, perché no, condividere questo piatto estivo con chi ami.

Impostazioni privacy