Regione, corsi di istruzione e formazione professionale gratuiti, aperte le iscrizioni

E’ stata annunciata l’apertura delle iscrizioni ai corsi di istruzione e formazione professionale, tutti a carattere gratuito. Come partecipare. 

La Regione Marche annuncia l’apertura delle iscrizioni per i nuovi corsi di Istruzione e Formazione Professionale (IFP) per l’anno formativo 2024/25. Un’iniziativa che si inserisce nel quadro del finanziamento PR Marche Fse+ 21-27, mirando a offrire opportunità formative gratuite e qualificanti per i giovani della regione.

corsi formazione regione gratis
Al via i corsi di formazione gratuiti in regione – newsby.it

I centri di formazione professionale accreditati dalla Regione hanno messo a disposizione 13 corsi IFP biennali gratuiti. Questi percorsi sono pensati per giovani tra i 16 e i 19 anni che, pur avendo assolto l’obbligo di istruzione, non hanno ancora conseguito una qualifica professionale triennale. Al termine dei due anni di corso, previo superamento dell’esame finale e frequenza minima del 75% delle ore annue previste, gli studenti otterranno l’attestato di Qualifica IeFP istruzione e formazione professionale livello EQF 3.

Obiettivi dei percorsi formativi gratuiti

L’introduzione di questi percorsi formativi rappresenta un importante strumento nella lotta alla dispersione scolastica. La Giunta regionale punta a facilitare l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro attraverso la formazione specifica in settori chiave dell’economia locale. Inoltre, questi corsi rispondono concretamente alle esigenze espresse dalle imprese del territorio, creando un ponte diretto tra il mondo della formazione e quello produttivo.

obiettivi corsi formazione regione gratis
Obiettivi dei corsi – newsby.it

I corsi sono organizzati in base ad ambiti territoriali specifici all’interno della regione:

– Ambito territoriale Pesaro Urbino: si spazia dall’operatore ai servizi di vendita all’operatore meccanico, passando per diverse specializzazioni nel settore del benessere (acconciatore ed erogazione servizi trattamento estetico) fino all’ambito della ristorazione.

– Ambito territoriale Ancona: qui troviamo corsi dedicati alla riparazione veicoli a motore oltre a quelli nel campo dell’elettronica e del benessere.

– Ambito territoriale Macerata: è presente un focus sull’erogazione dei servizi di trattamento estetico.

– Ambito territoriale Fermo: si concentrano le attenzioni sulle figure professionali legate al mondo delle calzature oltre agli operatori meccanici.

Questo approccio permette non solo una maggiore specializzazione ma anche una distribuzione equilibrata delle opportunità formative sul territorio.

Con questa iniziativa la Regione Marche conferma il proprio impegno nell’investire sulla formazione giovanile come leva strategica per lo sviluppo economico locale. Attraverso questi percorsi IFP biennali gratuiti si apre una finestra importante sul futuro per moltissimi giovani marchigiani che potranno così acquisire competenze richieste dal mercato del lavoro attuale. Una sinergia virtuosa tra pubblico e privato che promette non solo la crescita individuale degli studenti ma anche quella collettiva dell’intera comunità regionale.

Impostazioni privacy