Coronavirus, Von der Leyen: “Green deal è bussola per ricostruire economia”

"Tornando al lavoro, evitare vecchie abitudini inquinanti", è l'appello della presidente della Commissione europea, che sposta l'attenzione dal Coronavirus al riscaldamento globale

Coronavirus, Von der Leyen:
Coronavirus, Von der Leyen: "Green deal è bussola per ricostruire economia"
newsby Giulia Torbidoni28 Aprile 2020


L’Europa è in ginocchio a causa dell’emergenza Coronavirus, ma nel frattempo registra importanti progressi sul fronte del contrasto all’inquinamento e al riscaldamento globale. Segnali importanti sebbene ancora insufficienti per risolvere un problema così annoso. Tuttavia la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ritiene la strada un importante punto di partenza che andrà tenuto presente anche nel prossimo futuro.

Il Coronavirus colpisce ognuno di noi“, sottolinea la presidente. “Stiamo cambiando il nostro modo di vivere per proteggere la nostra salute. E quella degli altri. Potremmo sentire la mancanza di molte cose care, ma di sicuro non dell’inquinamento o del traffico. Quando apriamo le finestre, possiamo respirare aria più fresca. Vediamo la natura ripristinare se stessa“.

Dal Coronavirus al cambiamento climatico

Ursula von der Leyen, però, frena i facili entusiasmi: “Ma non dobbiamo ingannarci. Possiamo avere una presa migliore sul Coronavirus, ma non sul cambiamento climatico. Il riscaldamento del nostro pianeta continua e si scalda ancora di più se continuiamo a bruciare combustibili fossili. Poiché ora stiamo pianificando di tornare lentamente al lavoro e di investire miliardi di euro per riavviare la nostra economia, dovremmo evitare di ricadere in vecchie abitudini inquinanti. Invece, dovremmo riprenderci meglio da questa pandemia“.

L’indicazione della Commissione europea è chiara: “Possiamo rendere la nostra società e il nostro pianeta più sani. Investendo in energie rinnovabili, guidando auto pulite, rinnovando le nostre case e rendendole efficienti dal punto di vista energetico. Acquistando alimenti sostenibili, riutilizzando materiali anziché buttarli via o producendo acciaio a basso tenore di carbonio. Questa è l’essenza del Green Deal europeo“.

Che cos’è il Green Deal europeo

Uno sguardo al futuro, dunque, partendo da un presente drammatico. “Il Green Deal europeo – spiega la presidente – è in agenda per trasformare la nostra economia, per renderla più competitiva e migliorare la nostra qualità di vita. Usando il Green Deal come nostra bussola potremo trasformare la crisi di questa pandemia da Coronavirus in opportunità per ricostruire la nostra economia in modo differente e renderla più resiliente“.

Così lasceremo il Pianeta come un posto migliore per i nostri figli. Con la ripresa verde usciremo dalla crisi Coronavirus più forti e sani“: una chiusura che somiglia molto a un messaggio di grande speranza.


Tag: Commissione EuropeaCoronavirusUrsula Von der Leyen