Jovanotti a Napoli per il suo libro, tra poesie e ovazioni – VIDEO

L'emozione di Jovanotti per la sua prima volta ai Quartieri Spagnoli: "Che bello essere qui". Poi due bambini gli "rubano" la scena

newsby Redazione8 Maggio 2022



La prima volta di Jovanotti ai Quartieri Spagnoli di Napoli è stata accolta da un’ovazione. Bambini, ragazzi, adulti, cresciuti con la musica dell’artista, si sono ritrovati ieri alla Fondazione Foqus dove Lorenzo Cherubini ha presentato il suo ultimo libro ‘Poesie da spiaggia’. “Ciao, buonasera, che bello essere qui”, queste le parole con cui Jovanotti ha risposto al lungo applauso che ha accompagnato il suo arrivo nel cortile della Fondazione.

Jovanotti a Napoli, due bambini gli “rubano” la scena

“Questo posto è meraviglioso – ha aggiunto -. Conoscevo Napoli, ma non conoscevo questo luogo che oggi ho avuto l’occasione di girare. È un progetto molto bello”. In prima fila, seduti per terra, i bambini che frequentano il corso di teatro alla Fondazione Foqus. A “rubare” la scena al cantante, sul finire dell’incontro, sono stati due bimbi, Vincenzo e Raffaele, che si sono fatti avanti senza timore e hanno chiesto di salire sul palco per recitare due poesie. Bambini che hanno ricevuto alla fine l’abbraccio di Jovanotti.


Tag: JovanottiNapoli