Vaccino, prenotazioni libere in tutta Italia: ecco come procedere ora

Vaccino ora in distribuzione indipendentemente dalle fasce d'età, e sono in arrivo nel nostro Paese altre 2,5 milioni di dosi. La situazione Regione per Regione

Scatta oggi la multa ai No-vax over 50: in quanti la rischiano?
Scatta oggi la multa ai No-vax over 50: in quanti la rischiano?
newsby Marco Enzo Venturini3 Giugno 2021


È oggi giovedì 3 giugno il giorno in cui l’intera popolazione dell’Italia avrà la possibilità di prenotarsi liberamente per ricevere il vaccino anti Coronavirus, indipendentemente dalla propria fascia d’età. E infatti è in programma una nuova poderosa accelerazione non solo riguardo la distribuzione delle dosi, ma anche il loro arrivo in Italia.

Già nel corso di questa settimana, come spiega l’Ansa arriveranno altre 2,5 milioni di dosi di vaccino all’hub della Difesa a Pratica di Mare. Di esse, circa 370 mila dosi di Johnson & Johnson sono attese oggi, oltre 1,7 milioni di AstraZeneca saranno consegnate domani. Venerdì sarà la volta di quasi 400mila dosi di Moderna.

In tutto i dati aggiornati proprio nelle prime ore del mattino del 3 giugno parlano di quasi 40 milioni di dosi di vaccino già distribuite alle Regioni in tutta Italia. Di esse, l’88,7% è già stato somministrato (35.435.853 dosi). I cittadini italiani che hanno già concluso il ciclo vaccinale sono 12.294.543 (pari al 22,66% della popolazione over 12). Coloro che hanno ricevuto la prima dose e attendono la seconda sono circa 11 milioni.

Le novità legate alla possibilità di prenotarsi per il vaccino indipendentemente dall’età ha quindi inevitabilmente provocato un’accelerazione poderosa nelle campagne delle varie Regioni. E così in Sardegna (dove si temeva per le scorte a disposizione) da venerdì 4 la piattaforma di Poste Italiane permetterà la prenotazione anche ai 16-39enni. Lo stesso vale anche in Sicilia, dove si utilizzeranno solo Pfizer e Moderna. La somministrazione di Vaxzevria e Janssen (monodose) avverrà invece solo su base volontaria.

In Lombardia la possibilità di prenotarsi anche per i 12-29enni era scattata già alle 23 di ieri sera, mentre il Piemonte ha annunciato la somministrazione libera di vaccino che avrà luogo all’hub del Valentino di Torino tra il 4 e il 6 giugno. In corso nel Lazio la open week di AstraZeneca, con i ticket in distribuzione proprio da oggi giovedì 3 giugno.


Tag: campagna vaccinaleCoronavirusVaccino