Giornata Mondiale Croce Rossa, Rocca: “Istituzione da proteggere come bene comune”

La Croce Rossa ha lanciato l'hashtag #Inarrestabili, per riconoscere il lavoro dei volontari sparsi in tutto il mondo

Newsby Andrea Corti 8 Maggio 2021

L’8 maggio, in tutto il mondo, si celebra il lavoro di soccorso che svolgono, ogni giorno, i volontari della Croce Rossa. La data scelta per festeggiarli non è casuale. Oggi, infatti, è il giorno della nascita di Henry Dunant, considerato il fondato dell’Associazione.

Rocca, presidente nazionale Croce Rossa: “Un anno di impegni staordinari”

L’obiettivo di questa giornata è quello di avvicinare i cittadini al movimento della Croce Rossa. Soprattutto, far conoscere a tutti quali sono i compiti che svolgono i loro volontari. Infatti, durante la giornata si svolgono diverse simulazioni di primo soccorso e vengono spiegate le campagne attive, a livello sia nazionale che internazionale.

“È stato un anno di impegni straordinari in cui abbiamo dovuto fronteggiare un’emergenza senza precedenti per la gravità e l’impegno che la Croce Rossa ha dovuto mettere”. A dirlo è Francesco Rocca, presidente nazionale della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale della società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. “Mi sento di dare un messaggio di gratitudine ai nostri volontari e di fiducia che tutta la comunità debba avere nei confronti di questa istituzione. Bisogna proteggere la Croce Rossa come bene comune” ha concluso Rocca.

Le iniziative per la giornata di oggi

Per celebrare questa importantissima giornata per la Cri, sui canali social è stata lanciata la campagna con l’hashtag #Inarrestabili, per riconoscere il lavoro degli oltre 150mila volontari, sparsi in tutta Italia, e delle 50mila persone che hanno richiesto di aderire al programma di “volontariato temporaneo”.

I centri della Croce Rossa, inoltre, hanno somministrato più di 100mila dosi di vaccino solo a Roma. Inoltre, vengono effettuati circa 1000 tamponi gratuiti giornalieri nelle strutture delle stazioni di Milano e Roma. Ma non solo. Perché la Croce Rossa, quest’anno, ha consegnato oltre 160mila pacchi alimentari e quasi 35mila buoni spesa a persone e famiglie bisognose.

Oggi, per celebrare questa Giornata così importante, si terrà l’evento in streaming Many Hearts One Love. A questo prenderanno parte, tra gli altri: Malika Ayane, Milo Manara e Michelangelo Pistoletto, Ermal Meta ed Enrico Ruggeri. Tutto, con l’obiettivo di sostenere i 14 milioni di volontari della Cri sparsi nel mondo.

Impostazioni privacy