Go Back
Ecco a voi i buns, i famosi panini per hamburger: la ricetta

Buns (panini per hamburger)

Di cosa parliamo? Dei buns, i famosissimi panini per hamburger. Ottimi con la carne ma capaci di accompagnare qualsiasi alimento dolce o salato e sfiziosi anche da mangiare senza 'accompagnamento' perché sfiziosissimi!
Cottura 13 min
Portata Pane
Cucina Italiana

Ingredienti
  

  • 260 ml di latte
  • 10 gr lievito fresco
  • 350 gr di farina tipo 1
  • 150 gr farina tipo 0
  • 150 gr di farina ai cereali
  • 15 gr sale
  • 10 gr zucchero
  • 110 gr burro a temperatura ambiente
  • Semi di papavero/ sesamo/ misti q.b

Istruzioni
 

  • Stemperiamo leggermente il latte, dove poi andremmo a sciogliere il lievito, e versiamo il tutto al centro del nostro cratere creato con le tre farine.
  • Aiutandoci con la forchetta, o per chi ha più praticità con la frusta, iniziamo con il mescolare la farina al latte facendo cadere gli argini all’interno, quando vediamo che il latte è stato assorbito dal mix di farine allora possiamo impastare con le mani, con il solito movimento del polso, e dopo circa 5 minuti che lavoriamo l’impasto con le mani inseriamo il sale e facciamolo assorbire. Subito dopo, aggiungiamo anche lo zucchero ed infine andiamo ad inserire, pezzettino per pezzettino, il burro ormai diventato quasi crema, lavorando l’impasto fino ad ottenere un composto liscio e gommoso.
  • Lasciamo riposare l’impasto stesso in una ciotola capiente coperta da pellicola e al suo raddoppio faremo la pezzatura in palline da 90/100 gr (o, se li volete giganti, osate fino a 150 grammi), e poggiamole direttamente sulla teglia del forno ben distanziate.
  • Spennelliamo con dell’uovo la parte superiore, e facciamo poi cadere a pioggia i semi di papavero o quelli che più vi piacciono. Copriamo con della pellicola e lasciamoli riposare sempre al… raddoppio!
  • Nel frattempo accendiamo il forno e portiamolo a 200°. Appena notiamo che i nostri panini sono pronti per essere infornati togliamo delicatamente la pellicola e inforniamoli per circa 13 minuti.
  • Quando sono cotti, poniamoli su di un gratella così si asciugano meglio: ora non ci resta che cuocere l’hamburger. Mi raccomando, non troppo!
  • Guarniamo i nostri panini come meglio ci piace… Magari anche con della scamorza e dei pomodori secchi sott’olio ed una salsa agrodolce…
  • Nel frattempo che scrivo mi è venuta fame… Quindi buon lavoro ma soprattutto buon appetito!

Video

Keyword buns, hamburger