Par Le, guida alla versione italiana di Wordle

Par Le, guida alla versione italiana di Wordle
newsby Alessandro Bolzani15 Febbraio 2022


Negli ultimi mesi, Wordle è diventato uno dei rompicapo online più apprezzati dagli internauti. Il gioco mette alla prova le capacità di ragionamento degli utenti, spingendoli a indovinare una misteriosa parola in inglese in sei tentativi o meno. Si tratta di una sfida stimolante, soprattutto per chi conosce bene la lingua di Albione e vuole mettere alla prova i limiti del proprio vocabolario. Per chi conosce poco l’inglese, invece, le parole da indovinare possono essere troppo difficili, rendendo l’esperienza più frustrante che divertente. Per fortuna, esiste una valida alternativa italiana a Wordle. Si tratta di Par Le, una versione made in Italy (e non ufficiale) dell’ormai famoso gioco creato da Josh Wardle.

Come funziona la versione italiana di Wordle?

Proprio come in Wordle, anche in Par Le bisogna indovinare una misteriosa parola di cinque lettere in sei tentativi o meno. Partendo senza indizi, l’unico modo per rompere il ghiaccio è provare a fare un primo tentativo a “casaccio” (anche se esistono alcune parole che si prestano meglio di altre a questa fase del gioco). Le lettere inserite possono colorarsi di verde, giallo o grigio. Nel primo caso, vuol dire che sono presenti nella parola e che la loro posizione è corretta. Lo stesso non vale per quelle gialle, che invece si trovano nel punto errato. Infine, il grigio indica le lettere non sono presenti nella parola. Tentativo dopo tentativo diventa un po’ più facile arrivare alla conclusione corretta. Anche in Par Le, proprio come su Worlde, è possibile condividere i propri risultati per confrontarli con quelli degli amici (o vantarsi un po’!).

Un sito molto utile da tenere a portata di click mentre si gioca a Par Le è di sicuro WORdER. Questo portale permette di trovare tutte le parole corrispondenti alle lettere che si sono scoperte nel gioco, così da avere sempre sottomano una lista di possibili soluzioni dalla quale prendere spunto.


Tag: Wordle