Facebook sull’e-commerce, arrivano le Pagine Gialle su WhatsApp

La nuova funzione lanciata da Facebook su WhatsApp e attiva da oggi a San Paolo, in Brasile, e potrebbe arrivare presto anche in altri Paesi

WhatsApp
Foto Unsplash by Adem AY
newsby Redazione16 Settembre 2021


Le iconiche Pagine Gialle potrebbero essere pronte a tornare. Questa volta, però, sui nostri smartphone. Facebook infatti ha annunciato di aver iniziato a costruire una funzione simile a quella della Pagine Gialle su WhatsApp.  Questa funzionalità dovrebbe così consentire agli utenti della piattaforma di messaggistica di cercare informazioni sulle attività commerciali locali.

Il primo Paese a provare le Pagine Gialla su Whatsapp è San Paolo, in Brasile

Stiamo costruendo una moderna Pagine Gialle in WhatsApp, dove puoi cercare e contattare le aziende locali proprio all’interno dell’app. Verrà lanciata a San Paolo oggi e speriamo arrivi presto in altri Paesi“. A scriverlo è il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, sul suo profilo Facebook.

In questo modo Facebok, dove aver introdotto il pulsante “shopping” e quello per i pagamenti in app, ha messo in atto un nuovo progetto per ampliare l’utilizzo del client di WhatsApp, portandolo verso i territorio dell’e-commerce.

La prima versione delle Pagine Gialle su WhatsApp è stata lanciata, come detto dal CEO di Facebook, nel territorio di San Paolo in Brasile. Secondo quanto riportato da Reuters, la piattaforma includerà nella sezione delle directory aziendali diverse attività commerciali suddivise per categorie.

Questo potrebbe diventare il metodo principale con cui le persone avviano un processo commerciale su WhatsApp”. A dirlo in un’intervista rilasciata questa settimana è Matt Idema, vicedepresidente della messaggistica aziendale di Facebook. Idema ha spiegato che WhatsApp, a differenza di Facebook e Instagram, al momento non gestisce annunci in app. Inoltre, ha aggiunto che in precedenza le aziende promuovevano i loro numeri utilizzando gli annunci Facebook e IG, con i pulsanti “click to WhatsApp”, per riuscire a portare gli utenti nella loro chat. Secondo quanto emerso, i prossimi Paesi in cui potrebbe essere sperimentata questa nuova funzione lanciata da Facebook saranno India e Indonesia.

Con la pandemia Zuckerberg ha deciso di implementare le funzioni di shopping sulle sue app

Durante i periodi di lockdown della pandemia la vendita al dettaglio online ha visto un vero e proprio boom. Per questo, Facebook ha deciso di implementare tutte le funzioni di shopping in-app sulle sue varie piattaforme. A giugno scorso, Zuckerger ha annunciato che la funzione “Negozio” sarebbe stata estesa anche a WhatsApp in diversi Paesi. Negli ultimi anni, inoltre, hanno aggiunto alla piattaforma di messaggistica diversi strumenti, come i cataloghi dei prodotti e i carrelli della spesa.


Tag: e-commerceFacebookPagine GialleWhatsApp