Tennis, un’altra mazzata per Djokovic: è ufficiale, cosi salta il torneo!

Novak Djokovic
Tennis, un’altra mazzata per Djokovic: è ufficiale, salta il torneo! (LaPresse) NewsBy.it
newsby Gennaro Di Finizio4 Gennaio 2023


Arrivano brutte notizie per Novak Djokovic. Il tennista serbo sarà costretto a saltare due tornei a causa di una decisione presa in queste ore negli Stati Uniti. 

La prossima stagione di Tennis si prevede ancora più avvincente. Dopo alcune settimane di stop seguite alla fine della Coppa Davis, ci si prepara finalmente a tornare in campo e si comincerà con il cemento ed il Grande Slam che aprirà la stagione in terra australiana. Dal 16 al 29 gennaio, infatti, arriveranno gli ‘Australian Open’, primo di una serie di tornei che andranno a comporre per questo 2023 un calendario davvero fittissimo. E’ ormai tutto pronto, ed anche i tennisti si stanno preparando per tornare in campo e dare vita ad uno degli sport più amati sul pianeta.

Arrivano, però, anche notizie molto particolari che andranno sicuramente a condizionare quello che sarà anche l’inizio di questa stagione. Notizie che vanno a colpire alcuni dei protagonisti del circuito ATP, ed in particolare Novak Djojkovic. Il tennista serbo resta senza ombra di dubbio uno dei giocatori più amati di questo sport, ed anche in questo 2023 ci si aspetta tanto da lui. Certo, i giovani avanzano. Basta guardare la classifica ATP per capirlo. Da Alcaraz a Ruud passando per Tsitsipas, tutti sono pronti a fronteggiarsi per guadagnare il ‘titolo’ di miglior tennista del mondo.

Djokovic è uno che ama le sfide. Grande personalità e carisma sia in campo che fuori, spesso un’arma a doppio taglio per Nole. E proprio quest’ultimo aspetto è rimarcato anche da quella che è stata la sua decisione presa in tempi di Pandemia, che ha fatto discutere e che ancora una volta lo farà anche nei prossimi mesi. La posizione presa da Novak nella battaglia al Covid è destinata a tornare al centro dell’attenzione.

Novak Djokovic in campo
Tennis, un’altra mazzata per Djokovic: è ufficiale, salta il torneo! (LaPresse) Newsby.it

Tennis, guaio per Djokovic: ancora restrizioni per i ‘non vaccinati’

La notizia è arrivata proprio in queste ore e fa seguito a quanto sta accadendo in Cina, dove c’è stata una vera e propria esplosione di contagi dopo le riaperture da parte del Governo di Pechino. Il tutto si è sviluppato in poco tempo, ed ha spinto altri stati del mondo a prendere delle decisioni molti forti. Lo abbiamo visto in Italia, ma sta accadendo qualcosa di simile anche negli Stati Uniti. E’ stata prorogata fino al 10 aprile, infatti, la misura che prevede l’ingresso negli States soltanto per coloro i quali siano dotati del certificato di vaccinazione contro il Covid: servono almeno due dosi.

Una notizia allarmante per Djokovic. Il tennista serbo, infatti, da tempo ha ormai spiegato la sua posizione in merito e di fatto non è vaccinato. Già nel 2022 Nole ha dovuto far fronte a questo problema, costretto a saltare alcuni tornei come ‘Us Open’ e Cincinnati. Ad inizio stagione sono in programma ‘Indian Wells‘ ed ancora il torneo di Miami. Il serbo, allo stato attuale delle cose, sarà costretto a saltarli entrambi. Una mazzata pesantissima.