Ribaltone Formula 1, sta per cambiare tutto: Verstappen e Leclerc avvisati

Verstappen e Leclerc
Verstappen e Leclerc - newsby.it
newsby Federico Danesi2 Dicembre 2022


Ribaltone Formula 1, sta per cambiare tutto: Verstappen e Leclerc avvisati

Sfruttare al massimo il cavallo vincente, a costo di annoiare il pubblico. La strategia di Liberty Media che insieme alla FIA organizza il Mondiale di Formula 1 è chiara e non da oggi operché contrariamente al Motomondiale, le monoposto hanno spaccato ed è pronto un nuovo ribaltone.

Verstappen e Leclerc
Verstappen e Leclerc – newsby.it

Dopo le stagioni della pandemia, per Verstappen, Leclerc e compagni il 2022 è stato un anno eccezionale. Praticamente tutti i curcuiiti con poche eccezioni hanno fatto registrare il nuovi record di presenze e di incassi nei weekend di gara.

Ecco perché il 2023 sarà una stagione maxi, con un calendario mai visto. Ventiquattro gare sono state previste già un paio di mesi fa e approvate dalla FIAS. Ma nelle prossime ore qualcosda è destinato a cambiare segnando in maniera importante il futuro del Mondiale e quindi il percorso di chi vuole detronizzare la Red Bull.

Ribaltone Formula 1, sta per cambiare tutto: la decisione finale sta per arrivare

Una delle prime tappe nella prossima stagione infatti dovrebbe essere il ritorno del GP di Cina a Shangai, pista che a molti piloti è sempre piaciuta. Ma la gara resta ad altissimo rischio e pottrebbe saltare per il quarto anno di fila, visto che lì non si corre a causa della pandemia dal 2019.

Il problema di fondo resta il Covid 19 che in Cina crea ancora situazioni di pericolo. Non è un casso che l’ultimo grande evento siano state le Olimpiadi Invernali di Pechino 2022. Tutto il resto nei mesi successivi è saltato, compresi in autunno diversi tornei di tennis ATP e WTA.

Il rischio concreto che anche la Formula 1 debba dire addio, dorse per sempre alla Cina esiste. Il 9 dicembre ci sarà il World Motorsport Council della FIA, il consiglio mondiale che dovrebbe vidimare in via definitiva il calendario della F1 2023 ed esiste una soluzione alternativa, molto gradita ai team.

Max Verstappen campione
Max Verstappen riparte da campione (Newsby.it)

Nel 2023 infatti quasi sicuramente tornerà il GP del Portogallo sulla pista di Portimão che per gloin organizzatori del Mondiale è la prima riserva. Lì la Formula 1 ha già corso nel 2020 e nel 2021 con due vittorie di Lewis Hamilton (sul podio con lui Bottas e Verstappen, poi invertiti nella seconda gara). Non c’è ancora una rispoista definitiva, ma arriverà al massimo fra una settimana.

Ribaltone Formula 1, sta per cambiare tutto: tante le novità in vista della prossima stagione a cominciare dai test

Come sarà quindi la stagione 2023 per la Formula 1? La prima novità è che con un calendario così compresso, i team avranno solo tre giorni di test prima che inizin il campionato. Sono quelli in programma dal 23 al 254 febbraio sulla pista di Sakhir in Bahrein, la stessa che ospiterà anche la prima gara.

La grande novità è il ritorno del Gran Premio di Las Vegas, su un tracciato cittadino completamente nuovo rispetto agli anni ’80. Dopo il debutto del 2021 tornerà in calendario anche il Gran Premio del Qatar, sempre sul circuito di Lusail e quella gara è confermata fino al 2032.

Via invece Le Castellet e quindi il Gran Premio di Francia al Paul Ricard, che non ha mai entusiasmato e dal 204 potrebbe essere sostituito da un circuito cittadino a Nizza. Due invece le tappe in Italia: Imola sarà sempre il primo appuntamento europeo, mentre il Gran Premio d’Italia a Monza arriverà ad inizio settembre.

Ecco il calendario completo:

3-5 marzo Bahrain Sakhir

17-19 marzo Arabia Saudita Gedda

30 marzo-2 aprile Australia Melbourne

14-16 aprile Cina Shanghai*

28-30 aprile Azerbaijan Baku

5-7 maggio Miami Miami

19-21 maggio Emilia Romagna Imola

26-28 maggio Monaco Monte Carlo

4-6 giugno Spagna Montmeló

16-18 giugno Canada Montréal

30 giugno-2 luglio Austria Spielberg

7-9 luglio Gran Bretagna Silverstone

21-23 luglio Ungheria Mogyoród

28-30 luglio Belgio Spa-Francorchamps

25-27 agosto Olanda Zandvoort

Leclerc-Mercedes, contatto
Leclerc, una passione proibita (Newsby.it)

1-3 settembre Italia Monza

15-17 settembre Singapore Marina Bay

22-24 settembre Giappone Suzuka

6-8 ottobre Qatar Lusail

20-22 ottobre Stati Uniti Austin

27-29 ottobre Città del Messico Città del Messico

3-5 novembre San Paolo Interlagos

16-18 novembre Las Vegas Las Vegas

24-26 novembre Abu Dhabi Yas Marina

* in attesa di conferma