Milan, il Giudice Sportivo lo squalifica: salta il big match

Pioli indica in campo Milan
Stefano Pioli pensa anche al prossimo match: la squalifica è pesante (LaPresse) Newsby.it
newsby Alessia Gentile8 Gennaio 2023


Il Milan se l’è vista in campo con la Roma ma la squalifica già pesa tanto: il big salta il match e Stefano Pioli ora pensa alle possibili soluzioni.

Il Milan, quindi, ha giocato questa sera contro la Roma. Gli uomini di Stefano Pioli ce l’hanno messa tutta per strappare i tre punti ai giallorossi e non cedere il passo in classifica. Ma alla fine ne hanno di fatto persi due, dal momento che il match è terminato con un pareggio. Il Napoli scappa, la Juventus pressa quindi sarebbe stato fondamentale non sbagliare. Il danno poi oltre la beffa: il big è stato squalificato e salterà la prossima in Serie A.

Il Milan, grazie a Kululu prima e Pobega dopo, ha messo sotto la Roma a San Siro. L’obiettivo principale è stato quello di aggiungere ulteriori tre punti in classifica. Ma poi le cose sono cambiate rapidamente. Perché la squadra di José Mourinho si è giocata, sul finale, il tutto per tutto. Mettendo in difficoltà la squadra di Pioli, specialmente con il gol di Ibanez sul finale. A cui si è aggiunto anche quello di Abraham.

A parte il risultato registrato, però, a pesare sul Milan è stata una questione in particolare. Perché sono volati, da una parte e dall’altra, tanti gialli e un’ammonizione ha colpito anche un big rossonero. L’unico che era già diffidato e che adesso, per questo motivo, salterà il prossimo match.

Ibanez salta e segna in Milan-Roma
Il Milan pareggia contro la Roma, ma Stefano Pioli perde anche Sandro Tonali per squalifica (LaPresse) Newsby.it

Milan-Roma, il Giudice Sportivo squalifica il big rossonero per la prossima di Serie A: problemi per Pioli

Il Milan ha affrontato a San Siro la Roma e ha avuto, specialmente sul finale, non poche difficoltà. Ai gol di Kalulu e di Pobega, infatti, sono arrivati come risposta quelli di Ibanez e di Abraham. Una partita quindi tutt’altro che scontata, terminata sul 2-2 finale.

Oltre le reti, ci sono stati anche tanti contrasti che hanno provocato falli e con essi cartellini gialli. Tra i giocatori del Milan uno solo era diffidato. Si tratta di Sandro Tonali, ormai imprescindibile tra le file dei rossoneri. Ma proprio lui, per la prossima contro il Lecce, sarà squalificato e non potrà dare una mano ai suoi compagni.

Tegola importante per Stefano Pioli che adesso dovrà correre ai ripari per trovare una soluzione. Tonali sarà squalificato dal Giudice Sportivo, lo sa bene anche Giroud che prontamente ha protestato nei confronti della decisione arbitrale di estrarre il cartellino.