Leclerc-Mercedes, si chiude? Arriva l’annuncio ufficiale

Leclerc-Mercedes
Leclerc-Mercedes, continuano le indiscrezioni (Newsby.it)
newsby Federico Danesi24 Novembre 2022


Leclerc-Mercedes, si chiude? Arriva l’annuncio ufficiale proprio in queste ultimissime ore. 

La stagione dell’orgoglio ma anche dei grandi rimpianti in casa Ferrari e per Charles Leclerc. Perché i primi tre mesi del Mondiale, almeno fino al Gran Premio di Monaco, avevano messo in mostra una grandissima F1-75, in grado di duellare con Max Verstappen per il titolo.

Leclerc-Mercedes
Leclerc-Mercedes, continuano le indiscrezioni (Newsby.it)

Da lì in poi, proprio nella gara di casa, però il vento per tutti ha cominciato a girare. Fino alle prima gare estive è stato ancora a stretto contatto con il suo rivale. Poi Red Bull ma anche Mercedes hanno fatto un salto di qualità e lui ha potuto solo inseguire.

La vittoria in Austria è stato l’ultimo squillo, ma in sede di bilancio, Charles dopo il GP di Abu Dhabi è stato chiaro: “Considerando quanto eravamo lontani lo scorso anno, abbiamo fatto un passo avanti incredibile. Però è difficile ignorare la parte centrale della stagione, che è stata molto frustrante”.

Leclerc-Mercedes, contatto? Arriva la risposta ufficiale, i tifosi Ferrari sperano

Ora è tornato a parlare, con più calma, al quotidiano L’Equipe. E un passaggioi su tutti fa tremare i tifosi della Ferari, perché il suo contratto andrà in scasdenza nel 2024. E da un po’ di tempo ci sono voci insistenti che lo cogliono alla Mercedes quando smetterà Lewis Hamilton.

Leclerc-Mercedes contatto, quindi? “In realtà c’è ancora tanto da fare fino al 2024 e ho intenzione di rimanere in Ferrari. Essere in questa squadra è il mio sogno fin da quando ero bambino. Quindi il mio obiettivo per ora è vincere con questa scuderia, poi vedremo”.

Sospiro di sollievo, almeno per ora, anche perché Leclarc ha tratto sensazioni positivi nonostante tutto dalla stagione. “Quello che mi porto via da quest’anno è che siamo di nuovo competitivi e in lotta per le vittorie. Soprattutto le prime tre oquattro gare sono state molto buone”. E ha ricordato che gli errori, quando si spinge a tutta come stava facendo lui nel GP di Francia, ci possono anche stare.

Leclerc-Mercedes, contatto
Leclerc-Mercedes, contatto? Lui risponde così (Newsby.it)

Però se deve ricordare il momento più amaro non ha dubbi. “Il weekend di Silverstone non è stato facile da vivere, ma il momento più doloroso l’ho vissuto a Montecarlo. Abbiamo fatto le scelte sbagliate e perso tutto. Ci sono tre cose da migliorare: affidabilità, gestione delle gomme e soprattutto, comunicazione e strategia in gara”.

Leclerc-Mercedes, contatto? Max Verstaèpèpen spiega come è cambiata la stagione della Red Bull

In realtà la fine dei sogni per la Ferrari è arrivata a Le Castellet e lo riconosce anche chi ne ha approfittato. Perché fino a quel momento Max Verstappen era dietro e si stava godendo la lotta, prima di essere libero di andare a trionfare.

Viaplay ha pubblicato un’intervista fatta al campione del mondo che ha parlato anche di questo: “Ferrari ha iniziato molto bene, ma nel corso del 2022 ha commesso diversi errori. Una cosa di cui noi abbiamo approfittato, soprattutto dopo che nei primi tre GP avevamo faticato a trovare il bilanciamento ideale con la macchina. Evidentemente, la pressione da loro non è stata gestita al meglio”.

Max Verstappen Leclerc
Max Verstappen parla di Leclerc (Newsby.it)

Il momento chiave? L’uscita di Leclerc in Francia, perché dopo quella gara è davvero cambiato tutto: “Per me lo è stato, da quel momento mi sono detto che potevamo fare la differenza”.