Lazio-Milan, per Pioli doccia freddissima: doppia tegola, che guaio!

Stefano Pioli a bordocampo
Lazio-Milan, per Pioli doccia freddissima: doppia tegola, che guaio! (LaPresse) NewsBy.it
newsby Gennaro Di Finizio24 Gennaio 2023


Doccia freddissima per Stefano Pioli in questo primo tempo tra Milan e Lazio. Una doppia tegola pesantissima per l’allenatore dei rossoneri. 

Ultimo match di questa 19esima giornata di Serie A, la sfida tra Lazio e Milan mette in palio tre punti davvero molto importanti. La squadra rossonera ha bisogno di vincere per non perdere terreno rispetto ad un Napoli straripante, che ha stracciato il campionato in questo girone di andata. Certo, ci sono ancora tante partite da giocare, ma per le inseguitrici tenere il passo della squadra di Luciano Spalletti risulta davvero molto complicato. Ecco perché ogni partita rappresenta un occasione da non perdere, soprattutto perchè gli azzurri sembra non abbiano alcuna intenzione di buttare punti alle ortiche.

Ed allora Stefano Pioli accompagna i suoi allo Stadio Olimpico di Roma, con una Lazio che di contro insegue un piazzamento Champions che fa sognare tutta la piazza. I biancocelesti hanno 34 punti (prima della partita contro il Milan) e cosi la distanza rispetto alla seconda in classifica rossonera è davvero minima. Uno scontro diretto, quello di stasera, che davvero può raccontare di dinamiche interessanti e potenzialmente decisive anche per il prosieguo della stagione.

La partita si sta giocando, si è appena concluso il primo tempo con un risultato pesante per i ragazzi di Stefano Pioli. Il Milan è sotto di due gol, con la Lazio che si è saputa imporre con le reti di Milinkovic-Savic e quella del solito Zaccagni, quest’ultimo sempre più trascinatore e pupillo della tifoseria biancoceleste. Ma oltre al passivo da recuperare, ci sono anche altri problemi per Stefano Pioli.

Fikayo Tomori infortunato
Lazio-Milan, per Pioli doccia freddissima: doppia tegola, che guaio! (LaPresse) NewsBy.it

Milan, che guaio: doppia tegola, trema Stefano Pioli

Il primo problema è di natura fisica e riguarda Fikayo Tomori. L’ex difensore del Chelsea, infatti, è stato costretto a lasciare il campo per infortunio. Il difensore si è improvvisamente accasciato a terra, chiedendo urgentemente il cambio (al suo posto dentro Kjaer). Un problema che andrà ovviamente chiarito nelle prossime ore ma che ovviamente preoccupa e non poco l’allenatore del Milan.

L’altro invece è di natura disciplinare, e riguarda una squalifica scattata proprio in questo primo tempo della sfida contro la Lazio: Ismael Bennacer, infatti, si è fatto ammonire dopo una sbracciata dai danni di Zaccagni, alla quale è seguito anche un allontanamento stizzito del pallone da parte dello stesso centrocampista rossonero. Risultato? Cartellino giallo, con la diffida che pendeva sulla spalle dello stesso Bennacer che dunque salterà la prossima sfida del Milan contro il Sassuolo. Due tegole per Pioli, pesanti. Proprio in questo momento cosi delicato della stagione, e soprattutto in caso di debacle contro i biancocelesti, dover rinunciare a due giocatori importanti come Tomori e Bennacer potrebbe rappresentare un grande problema.