Juventus fuori dalle coppe? La decisione dell’UEFA sconvolge i tifosi

Agnelli out
Juventus - Newsby.it
newsby Vincenzo Maccarrone7 Dicembre 2022


Juventus fuori dalle coppe? La decisione dell’UEFA sconvolge i tifosi. Si fa sempre più difficile la posizione del club bianconero

Houston, abbiamo un problema. E anche piuttosto serio. Il terremoto che ha scosso dalle fondamenta la Juventus e che ha portato alle dimissioni in blocco del presidente Andrea Agnelli e del Consiglio d’Amministrazione della società rischia realmente di far sprofondare nel baratro il club più titolato del calcio italiano. Le notizie che arrivano in queste ultime suonano in tal senso come un assordante campanello d’allarme.

Agnelli out
Juventus – Newsby.it

Lo scenario che va prendendo forma è di quelli da far venire la pelle d’oca anche al più inguaribile degli ottimisti. L’inchiesta avviata dalla Procura della Repubblica di Torino e denominata con il nome in codice ‘Prisma‘ ha portato i pubblici ministeri titolari delle indagini a formulare quattro ipotesi di reato tutte inerenti al falso in bilancio a carico di Andrea Agnelli e di altri dirigenti apicali della Juventus.

In attesa che la giustizia ordinaria faccia il suo corso e che anche quella sportiva produca i primi atti formali con il procuratore federale Chinè che sta ultimando lo studio delle carte fornitegli dalla procura torinese, qualcosa di importante si starebbe già muovendo in ambito internazionale.

Juventus fuori dalle coppe? L’UEFA stringe i tempi

Da quanto risulta a La Gazzetta dello Sport, la UEFA sembra  seriamente intenzionata a stringere i tempi. Non bruciando le tappe prendendo decisioni affrettate, ma attraverso una rapida analisi dei capi d’accusa principali e di alcuni riscontri oggettivi.

L’organismo calcistico continentale, com’è noto, ha stipulato un paio di mesi fa un accordo transattivo con la Juventus attraverso il quale il club si sarebbe impegnato a rientrare entro i parametri della  nuova sostenibilità finanziaria.

Ma in base alle risultanze dell’inchiesta, appare estremamente probabile che i numeri di bilancio presi in esame a suo tempo dalla Camera di Controllo Finanziario dell’UEFA in sede di trattativa con la Juventus siano frutto di operazioni finanziarie quanto meno azzardate, se non addirittura illecite. Uno scenario tale da invalidare all’istante l’intesa stessa stipulata a settembre.

Ceferin deciso
Alexander Ceferin – Newsby.it

Dunque, si sta facendo più concreta l’ipotesi che all’inizio del prossimo anno l’organo giudicante dell’UEFA sia in grado di emettere una sentenza nei confronti della Vecchia Signora. Del resto, è la stessa società bianconera ad anticipare nella sua relazione finanziaria quali siano i rischi concreti a cui il club potrebbe andare incontro nelle prossime settimane.

Per la prima volta gli stessi amministratori juventini ammettono senza reticenze la possibilità di incorrere in “sanzioni economiche, esclusione o limitazione all’accesso alle competizioni sportive” della UEFA. Rischi causati sia dal contenzioso relativo alla vicenda della Superlega, sia agli sviluppi dell’inchiesta Prisma promossa dalla Procura della Repubblica di Torino.

Juventus fuori dalle coppe: lo scenario più probabile secondo la UEFA

E’ dunque la stessa Juventus ad essere pienamente consapevole di quello a cui rischia seriamente di andare incontro. Nelle prossime settimane, se non a giorni, l’UEFA aprirà formalmente un procedimento nei confronti della società bianconera per la cui conclusione si annunciano tempi più brevi rispetto a quelli previsti dal processo sportivo italiano.

E’ possibile, se non addirittura certo, che la Juventus possa conoscere il suo futuro nelle competizioni internazionali prima che il tribunale della Federcalcio si esprima in merito alle accuse formulate dal procuratore federale.