Calciomercato Milan, l’annuncio è una manna: si chiude con il top player

Paolo Maldini
Paolo Maldini sta lavorando molto in questi giorni per chiudere alcune questioni rossonere (LaPresse) Newsby.it
newsby Giancarlo Di Stadio11 Gennaio 2023


Importanti novità in casa Milan. L’annuncio era atteso di tifosi, la dirigenza he deciso che è arrivato il momento di chiudere la questione.

Sono giorni molto concitati in casa Milan. Il pareggio in extremis contro la Roma ha un po’ frenato la rincorsa dei rossoneri. Le vittorie di Juventus e Napoli hanno reso il 2-2 contro la Roma un mezzo passo falso. Fortuna per gli uomini di Pioli che le due dirette rivali il prossimo turno dovranno affrontarsi in uno scontro diretto.

Nel frattempo però c’è la Coppa Italia dove il Milan è impegnato nel match contro il Torino. Occasione sfruttata da SportMediaset per parlare con Paolo Maldini, dirigente rossonero, del futuro della squadre e del movimenti sul mercato. Non prima di un parere logicamente sulla Coppa Italia: “E’ una competizione che adesso entra nel vito. Champions League e campionato fino a questo momento hanno occupato la maggior parte della stagione, ma non c’è un ordine di importanza. Vogliamo fare bene e passare il turno. Spesso questa competizione è un po’ snobbata, ma negli ultimi anni sta riprendendo maggiore fascino e le squadre la affrontano con più consapevolezza.”

Il discorso si sposta poi sul calciomercato. Maldini è chiaro: “Noi abbiamo la nostra linea, non ci scostiamo. Tutti versano lacrime di coccodrillo mentre il calcio sta andando verso problemi sempre più grandi. Noi stiamo andando verso un calcio sostenibile, dovremmo essere presi come esempio. Ci sentiamo competitivi, siamo campioni in carica. Abbiamo quattro competizioni ancora da giocare, ma non faremo chi sa cosa. Anzi a gennaio non penso faremo movimenti. In porta abbiamo preso Vasquez, ma non faremo altro. Abbiamo fiducia in Tatarusanu e in Mirante, penso che siamo bene così.”

Rafael Leao
Il rinnovo di Rafa Leao uno degli argomenti più caldi in casa rossonera (LaPresse) Newsby.it

Milan, Maldini sul rinnovo di Leao: “La volontà per rinnovare c’è!”

Il regalo di gennaio per i tifosi del Milan potrebbe non arrivare da fuori, ma da un rinnovo. I tifosi infatti sono mesi che aspettano notizie positive circa il prolungamento di contratto di Rafael Leao. E, stando alle parole di Maldini, l’attesa potrebbe presto essere ripagata: “Ci stiamo sentendo. Oggi con la tecnologia non c’è bisogno di vedersi per forza di persona per discutere. La volontà da parte nostra c’è e sembrerebbe esserci anche quella del calciatore.”

Insomma, siamo in dirittura d’arrivo. “Nell’ultimo anno e mezzo abbiamo lavorato per questo rinnovo.” ha concluso Maldini. “Poi sono successe varie cose, ma adesso sembra che la cosa possa andare in porto. L’impressione è che le due parti vogliano rinnovare. Noi quest’anno abbiamo puntato sui rinnovi del gruppo costruito con la campagna acquisti fatta nel 2019, hanno praticamente rinnovato tutti. Chi voleva rinnovare e restare al Milan alla fine ha rinnovato.”