Milan, Maldini corre ai ripari: colpo a sorpresa per inseguire il Napoli

Milan, Maldini sorride
Paolo Maldini vuole mettere a segno un colpo a sorpresa (LaPresse) Newsby.it
newsby Filippo Partenzi23 Gennaio 2023


Il Milan vorrebbe regalare un nuovo elemento di qualità a Pioli ma prima di avviare l’affondo dovrà prima cedere un esubero.

Il Milan riflette, dopo gli ultimi risultati negativi. Il 4 gennaio i rossoneri hanno battuto (non senza qualche patema d’animo) la Salernitana. Da quel momento in poi, però, sono arrivate soltanto delusioni per il gruppo di Stefano Pioli: due pareggi con Roma e Lecce, un ko costato la prematura eliminazione in Coppa Italia per mano del Torino e la sconfitta in Supercoppa italiana a Riad. Battute d’arresto che hanno fatto emergere le criticità del mercato condotto in estate.

Paolo Maldini e Frederic Massara, negli scorsi mesi, attraverso i vari colpi pensavano di aver potenziato la rosa a disposizione del proprio tecnico. Invece, la realtà si è rivelata diametralmente opposta ai sogni. Charles De Ketelaere ad esempio, preso dal Bruges al termine di un lungo inseguimento per una spesa complessiva di 36 milioni, non è riuscito ad ambientarsi nella nuova realtà. Appena un assist in 22 presenze complessive, a fronte di un gran numero di prestazioni negative.

Male anche Divock Origi, sbarcato in città con l’obiettivo di contendere ad Olivier Giroud la maglia da titolare ed il ruolo di totem offensivo. Fin qui, missione fallita: l’ex Liverpool, fermato spesso dagli infortuni (7 le partite saltate), è andato a segno soltanto una volta. Per tutti gli altri, da Yacine Adli a Malick Thiaw passando per Aster Vranckx, un ruolo da comparsa e poco più. Ecco perché i due manager vorrebbero intervenire sul mercato e prendere un rinforzo. Il prescelto, stando a quanto riportato nell’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, è Houssem Aouar.

Aouar in campo
Houssem Aouar è finito nel mirino del Milan intenzionato a prenderlo già entro la fine di gennaio (Ansa) Newsby.it

Milan, se parte Bakayoko ecco Aouar

Il centrocampista è legato al Lione fino al termine della stagione ed ha fatto sapere al proprio club di non essere interessato a siglare un nuovo accordo. La sua volontà quella di mettersi alla prova in altri contesti e lasciare la Francia. Il Milan lo segue, ritenendolo un ottimo innesto da portare alla corte di Pioli. Un elemento polivalente, capace di ricoprire sia la posizione di mezzala di spinta che di trequartista.

Ad ogni acquisto, però, dovrà corrispondere una cessione e a fargli posto, nello specifico, dovrebbe essere Tiemoué Bakayoko. Il francese, mai impiegato in campionato e in Champions League, è ai margini della rosa rossonera e vorrebbe cambiare aria. Per lui si è fatto avanti l’Adana Demirspor di Vincenzo Montella. I contatti, comprendenti anche il Chelsea (proprietaria del cartellino), risultano in fase avanzata ma la fumata bianca appare ancora distante. Il Milan, dal canto suo, spera in una felice conclusione della trattativa. Una volta salutato Bakayoko, potrà scattare l’affondo per Aouar.