Calciomercato Lazio, scelto il vice Immobile e occhio a Luis Alberto

Luis Alberto in azione con Frattesi
Luis Alberto resterà alla Lazio, ora c'è la conferma (LaPresse) Newsby
newsby Salvatore Stella16 Gennaio 2023


Il calciomercato della Lazio potrebbe entrare nel vivo con la caccia al nuovo vice Immobile. Occhi puntati su diversi profili, ma attenzione al preferito di Sarri, il quale potrebbe vestire biancoceleste già nel corso delle prossime settimane

Chi sarà il nuovo vice Immobile in casa Lazio? Secondo quanto rivelato dalle ultime indiscrezioni di calciomercato, il club biancoceleste potrebbe accelerare le operazione con la Salernitana per cercare di convincere il club granata a dire sì alla cessione di Bonazzoli. L’ex Sampdoria piace particolarmente a Sarri, pronto ad affidargli le chiavi del vice centravanti in vista del girone di ritorno. Tutto dipenderà dall’arrivo del nuovo allenatore sulla panchina della Salernitana.

Il recente esonero di Nicola, potrebbe stravolgere le dinamiche del mercato della Salernitana e le possibili scelte in vista del futuro. Corsa a tre per il ruolo di nuovo allenatore dei granata. Di Francesco leggermente favorito su D’Aversa e Mazzarri. Bisognerà capire quale ruolo potrebbe recitare Bonazzoli con l’arrivo del nuovo tecnico sulla panchina dei granata.

La Lazio, dal canto suo, proverà a spingere il piede sull’acceleratore per cercare di convincere la Salernitana a dire sì a prescindere dalle strategie future. Non trovano conferme le indiscrezioni sul possibile affondo della Lazio su Petagna ed Henry. Il primo resterà al Monza, il secondo potrebbe sostituire proprio Bonazzoli alla Salernitana. Sono attese novità nel corso delle prossime settimane.

Sarri in panchina
Il calciomercato della Lazio partirà dalla scelta del vice Immobile (LaPresse) Newsby

Calciomercato Lazio, nessuna cessione per Luis Alberto

Poche ore fa, Luis Alberto, in prima persona, ha spento sul nascere le voci sulla sua possibile cessione già nell’attuale sessione del calciomercato invernale. Nessun riscontro ufficiale, e smentita totale del centrocampista spagnolo. “Ho parlato con il Cadice, ma il mio trasferimento è impossibile“. Il Mago resterà alla corte di Sarri almeno fino al termine della stagione, poi si valuterà il suo futuro senza particolari pressioni. Per il mercato in uscita, inoltre, occhio alla situazione legata al futuro di Luka Romero. Il gioiellino biancoceleste potrebbe lasciare la Lazio per giocare con maggiore costanza e continuità.

Il club biancoceleste potrebbe aprire al suo addio in prestito secco, un modo per responsabilizzare il ragazzo e farlo adattare più rapidamente ai parametri della Serie A. Detto questo, come confermato a inizio stagione e nelle scorse giornata di campionato, Sarri ha confermato la sua totale stima sul talentino argentino. Difficilmente il tecnico biancoceleste deciderà di privarsene così frettolosamente. Per quel che riguarda il mercato in entrata, poi, occhio al futuro di Gagliardini. Il centrocampista dell’Inter ha sottolineato la sua volontà di lasciare i nerazzurri per abbracciare l’inizio di una nuova avventura che gli possa consentire di giocare con maggiore costanza e regolarità. La Lazio osserva interessata, ma occhio alla forte concorrenza del Torino e della Fiorentina.