Dopo il tennis, un nuovo business: la seconda vita di Serena Williams

Serena Williams fa il gesto del cuore
L'ultima partita di Serena Williams all'US Open 2022 (LaPresse) Newsby
newsby Sabrina Uccello1 Gennaio 2023

Il 2023 non è ancora cominciato, ma Serena Williams ha già iniziato la sua nuova vita dopo il tennis: ecco a cosa di dedica a tempo pieno la campionessa statunitense.

Due leggende della racchetta hanno interrotto quest’anno la loro carriera. Giunti alla soglia e oltre dei 40 anni, sia Roger Federer che Serena Williams hanno detto basta. Protagonisti indiscussi dell’ultimo ventennio del tennis ed eroi senza tempo, entrambi hanno preso la decisione di dedicarsi ad altro dopo una carriera intensa e ricca di vittorie. Il fisico si è imposto sulla passione. È stato inevitabile fare un passo indietro.

L’ultima competizione disputata da Serena Williams è stato l’US Open del 2022. Il grande pubblico si aspettava forse una sconfitta già al primo turno, data una condizione atletica distante dai migliori anni, ma la Regina ha tirato fuori tutta la sua grinta oltre il commovente talento. Al secondo turno ha sconfitto la testa di serie numero uno del torneo, Anett Kontaveit, arrivando fino al match successivo. In quella circostanza è stata Ajla Tomjlanovic a decretare l’eliminazione della super star, proprio sul campo di “casa sua”. Dei 23 titoli singoli conquistati in carriera, ben 6 sono stati un US Open per Serena Williams.

Fame di trofei e di successo proprio non ne ha. Le sue esaltanti doti naturali, il suo fisico forte e la sua tecnica l’hanno portata in cima ininterrottamente negli ultimi 25 anni. È tempo di dedicarsi alle altre sue passioni.

Serena Williams in campo
Serena Williams all’US Open 2022 (LaPresse)
newsby

Tennis, Serena Williams ha già scelto il suo futuro: ecco a cosa si dedica adesso

Da agosto in avanti Serena Williams avrebbe potuto scegliere di restare ferma e dedicarsi esclusivamente alla famiglia, e invece ha già scelto la nuova strada per il suo futuro. Innanzitutto ha ripreso la sua passione per il cinema ed è presente nel film di Netflix, ‘Glass Onion – Knives out’. Si tratta del sequel di ‘Cena con il delitto’, nel quale sono presenti altisonanti nomi quali Daniel Craig, Edward Norton, Kate Hudson e persino Hugh Grant. In una delle scene è possibile ammirare l’ormai ex campionessa di tennis. Ovviamente l’ambientazione non poteva che essere una palestra…

Tuttavia il nuovo business nel quale si sta cimentando la statunitense è una linea di prodotti per la cura e il benessere delle persone. Il settore specifico è il wellness, in particolare il “recovery“. Ovvero il suo brand si è incaricato della creazione di una linea ecologica e cruelty-free di soluzioni contro il dolore e la cura dei muscoli, favorendo un migliore recupero. Come The Queen ha spiegato, l’ispirazione è sorta dal fatto che “il recupero è stato sempre una parte fondamentale delle mie prestazioni sportive e del mio successo. È una pratica che può dare benefici a tutte le persone che hanno uno stile di vita attivo”. Ne beneficeranno principalmente gli atleti e al momento soltanto negli Stati Uniti. ‘Will Perform’, così è noto il marchio, ad oggi è rivolto alla distruzione nel Nord America ma la regina del tennis ha garantito che presto in tutto il mondo sarà disponibile.