Wanda Nara, c’è un complice nella riconciliazione: retroscena incredibile

Wanda Nara
Wanda Nara, c'è un complice nella riconciliazione (Newsby.it)
newsby Federico Danesi28 Novembre 2022


Wanda Nara, c’è un complice nella riconciliazione: retroscena incredibile. Nella pace con Mauro Icardi c’è la regia di un personaggio insospettabile

Tutti insieme appassionatamente, almeno a Natale. Sono questi i programmi di Wanda Nara e Mauro Icardi, freschi di riconciliazione, ma a svelarli in realtà è Maxi Lopez. Perché anche l’ex attaccante del Torino ha voce in capitolo nella famiglia, visto che i primi tre figli dell’imprenditrice argentina sono pure suoi.

Wanda Nara
Wanda Nara, c’è un complice nella riconciliazione (Newsby.it)

E così dopo aver passato alcuni giorni in Argentina insieme alla fidanzata in dolce attesa, Daniela Christiansson, prima di risalire sull’aereo ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti. “I ragazzi stanno bene, sicuramente ci rivedremo a Natale. Verremo a Londra, quindi passeremo il Natale insieme.

Maxi, che aveva svolto un ruolo decisivo mesi fa in occasione della prima rottura tra Wanda e Icardi tenendo con sé i figli per lasciarli lontani dal clamore mediatico, sta per diventare di nuovo padre. Daniela infatti aspetta una femmina: Siamo molto felici, è la sua prima gravidanza, quindi ci stiamo divertendo. Per me è una novità che sia una bambina, Dani sta bene ed è serena.

Wanda Nara, c’è un complice nella riconciliazione: retroscena incredibile

La gravidanza della modella è sicura e anche molto evidente. Ma in Argentina si moltiplicano anche le voci di una prossima gravidanza per Wanda Nara. L’indiscrezione è arrivata arriva dal settimanale “Caras” che riprende una chat, condivisa sui social, tra Mauro e la showgirl argentina: “Grazie per un altro viaggio bellissimo, il mio posto preferito sei tu. Perché mi porti in Paradiso, per il tuo amore, per volermi sempre. Ti amo senza dubbi e spero di tornare con G”, ha scritto Wanda in un post reso pubblico da Mauro. E c’è un’immagine foto in cui si vede l’attaccante ex Inter abbracciare la compagna sui fianchi.

Wanda Nara Mauro Icardi
Wanda Nara e Mauro Icardi (Instagram)

La risposta di Icardi non è tardata: “Grazie a te Wanda per un messaggio così bello. In fin dei conti non sono così pazzo come mi hanno descritto perché ho realizzato uno dei miei sogni. Presto torneremo con G”. Secondo il settimanale quindi questa potrebbe essere l’iniziale del nome del bambino anche se Wanda non ha dato segnali in merito ad una presunta gravidanza. “Ci siamo lasciati, ma non possiamo escludere niente”, diceva lei a Verissimo e infatti ha già cambiato idea.

Wanda Nara, c’è un complice nella riconciliazione: retroscena incredibile

In questa vicenda anche Maxi Lopez ha avuto un ruolo importante, dimostrando una volta di più che il legame con i suoi figli non è mai tramontato. Nei giorni della burrasca, già lo scorso anno, resosi conto che i piccoli di casa stavamo patendo più di tutti la situazione, è volato a Parigi per confortarli.

E poi li ha voluti con sè nella villa in cui abita a San Benedetto al Tronto, giusto per tenerli lontani dai clamori e da eventuali guerre tra i due litiganti. Un ruolo decisivo riconosciuto dalla stessa Wanda che ha deciso di deporre le armi e mettere fine alla lunga guerra giudiziaria che aveva con l’ex marito.

Lei e Maxi Lopez infatti tramite i loro avvocati avevano trovato un accordo per chiudere tutte le cause ancora pendenti, circa 40 per motivi vari dopo la separazione. La conferma era arrivata dall’avvocato di Wanda Nara, Ana Rosenfeld, con alcune parole riportate da TycSports: “Nonostante il fatto che questa questione sia strettamente procedurale, chiarisco che la signora Wanda Nara e il signor Maxi López hanno deciso di porre fine a tutte le esistenti cause tra loro ad oggi”.

Maxi Lopez
Maxi Lopez quando giocava in Italia (Newsby.it)

In pratica hanno firmato un accordo preciso: Maxi Lopez dovrà continuare a pagare gli alimenti dei tre figli fino all’età di 21 anni, ma saranno cancellati i debiti.In mezzo alle varie proprietà che avevano portato alla causa c’era anche una lussuosa villa a Santa Barbara, quartiere esclusivo della periferia di Buenos Aires, che adesso sarà intestata alla moglie di Icardi. Valore 2 milioni di euro, in modo da risarcire la Nara per quello che l’ex marito non le avrebbe versato negli ultimi anni. Un nel modo di fare pace.