Tullio De Piscopo, “Andamento Lento”, età, carriera, moglie, figli: chi è

L'artista di origine napoletana è uno dei musicisti più apprezzati anche per la sua versatilità

Tullio De Piscopo
newsby Ilaria Macchi23 Settembre 2021


Associare il nome di Tullio De Piscopo alla città di Napoli viene quasi naturale, ma che lui ha dimostrato di essere un musicista a 360 gradi, uno dei batteristi migliori nel panorama italiano e in grado di farsi apprezzare anche all’estero. Non a caso ha ormai superato i 50 anni di carriera, traguardo che aveva festeggiato al meglio con un live e un triplo CD dal titolo “50. Musica senza padrone – 1965/2015”.

Tullio De Piscopo: biografica dell’artista napoletano

Tullio Gennaro De Piscopo (questo il suo nome completo all’anagrafe) è nato a Napoli il 24 febbraio 1946 e ha ereditato la passione per la musica dal papà, che era un batterista e percussionista dell’orchestra che suonava nel Teatro San Carlo.

Da ragazzo si appassiona soprattutto al jazz grazie all’amicizia con alcuni americani che si trovavano nella città partenopea ed è questo il genere su cui deciderà di concentrarsi. La svolta nella sua carriera arriva a inizio anni ’70 grazie al trasferimento a Milano, dove ha la possibilità di esibirsi in alcuni locali del capoluogo lombardo e di collaborare con alcuni artisti internazionali. Ma è soprattutto uno il collega a cui è maggiormente legato ancora oggi: PIno Daniele. I due hanno la possibilità di lavorare insieme a diversi album, tra cui spiccano “Vai mo’”, “Bella ‘mbriana” e “Sciò”.

L’artista riesce però ad avere successo anche come cantante. In questa veste è soprattutto una la canzone che viene tutt’ora ricordata: per Tullio De Piscopo “Andamento lento” è il suo successo più grande, interpretata per la prima volta al Festival di Sanremo nel 1988. All’Ariston il riscontro non è dei migliori, ma la risposta del pubblico è stata di tutt’altro tipo.

Alla kermesse canora sarebbe poi tornato anche nel 1989 con “E allora e allora” e nel 1993 con !Qui gatta ci cova”. Nel 2018, invece, i The Kolors lo hanno voluto al suo fianco proprio al Festival.

Tullio De Piscopo: moglie e figli

Il cantante napoletano è legato ormai da anni a Dina, il grande amore della sua vita, da cui ha avuto due figlie: Giusy e Michela. Il sostegno delle sue donne si è rivelato determinante non solo nei momenti meno belli della sua carriera, ma anche quando si è trovato a dover affrontare una brutta malattia, ora superata.

“Il loro amore mi ha salvato, ne sono molto felice” – ha detto De Piscopo in un’intervista ad ‘Avvenire’ .

 


Tag: Tullio De Piscopo