Tosca Donati, età, carriera, canzoni, vita privata: chi è la cantante

Tosca è certamente molto di più di una cantante, ma un'artista a 360 gradi, che ama esibirsi anche a teatro

Tosca cantante
Foto | Rai
newsby Ilaria Macchi19 Aprile 2022


Definire Tosca esclusivamente come una cantante è certamente riduttivo. Lei, infatti, può essere considerata a pieno titolo un’artita a 360 gradi, che ha dimostrato anche di saper recitare soprattutto a teatro, ambiente che lei considera quasi una seconda casa. Sul palcoscenico, infatti, è spesso protagonista di musical di successo, grazie a cui ha ottenuto l’apprezzamento da parte del pubblico.

Attualmente è tornata al centro della scena con il “Morabeza in teatro World Tour”, tappa di una tournèe internazionale in cui presenta il suo ultimo album. “Lo spettacolo l’ha cucito Massimo Venturello – ha raccontato lei in un’intervista a ‘La Nazione’ -. Lui cura la messa in scena, sulle parole tratte dal ‘Canto alla durata di Peter Handke. Ci sono quadri che si aprono, ognuno ha un’etnia mescolata alla nostra. Il filo conduttore è una riflessione sulla caducità della vita, un insieme di piccole cose che diamo per scontate”.

Chi è Tosca Donati: biografia della cantante

Tiziana Tosca Donati (questo il suo nome concreto all’anagrafe) è nata a Roma il 29 agosto 1967 e ha avuto praticamente da sempre una grande passione per la musica. In un primo momento lei ha avuto modo di esibirsi insieme alla compagnia teatrale di Checco Durante, a cui ha affiancato l’attività nei pianobar. E’ proprio qui che ha avuto modo di fare l’incontro che ha dato una svolta alla sua vita, quello con Renzo Arbore, che resta subito colpito dal suo talento. Da lì a poco arriva così il momento dell’esordio in Tv nel programma “Il caso Sanremo”, al fianco di Lino Banfi.

Il suo debutto discografico risale al 1992, anno in cui è uscito il suo primo album e partecipa per la prima volta al Festival di Sanremo nella categoria  “Nuove Proposte” con “Cosa farà Dio di me”. L’esperienza più positiva all’Ariston risale al 1996, edizione in cui ottiene la vittoria in coppia con Ron con “Vorrei incontrarti tra cent’anni”, brano che in molti ricordano ancora oggi.

Le sue doti vocali sono innegabili e le hanno permeso anche di fare un’esperienza in veste di doppiatrice: è lei ad avere prestato la voce ad Anastasia nel cartone animato omonimo. A Sanremo è poi tornata nel 1997, nel 2007 e nel 2020.

La sua vita privata

La cantante è legata ormai da anni al regista teatrale Massimo Venturello. I due sono uniti anche sul piano professionale, è lui infatti a curare molti dei suoi spettacoli.

La coppia non ha mai avuto figli, ma Tosca considera come tale Damiano, il figlio che l’uomo ha avuto da una precedente relazione.