Sanremo, Ferragni: “Mio compenso contro violenza sulle donne”

L'imprenditrice devolverà tutto quello che guadagnerà dalla partecipazione al festival alla rete nazionale antiviolenza D.i.Re

newsby Alessandro Boldrini12 Gennaio 2023



Chiara Ferragni ha deciso di devolvere il suo intero compenso come co-conduttrice della serata inaugurale e finale del Festival di Sanremo alla rete nazionale antiviolenza D.i.Re. Lo ha annunciato l’imprenditrice stessa durante una conferenza stampa a Milano, in compagnia della presidente dell’associazione, Antonella Veltri. Durante l’incontro con i cronisti Ferragni ha indossato una maglietta nera con la scritta ‘Girls Supporting Girls’ in rosa.

Sanremo, Chiara Ferragni: “Ariston? Agitata, ma cercherò di godermela”


Ferragni non ha nascosto l’agitazione per il temutissimo palco dell’Ariston: “Da quando Amadeus conduce il Festival è sempre stato carino e mi ha sempre chiesto di partecipare – ha raccontato durante una conferenza stampa a Milano -. Non è mai stato snobismo, ma io non mi sentivo pronta. Io non sono una conduttrice né un’attrice e quindi sarò super agitata su quel palco, però mi sento pronta ad essere me stessa anche lì e spero di poter legare alla mia presenza temi forti” come quello della violenza sulle donne. “Quando chiedo a tutti quelli che sono stati su quel palco un consiglio mi dicono ‘goditela’. E quindi il mio obiettivo dev’essere quello“, ha aggiunto.

“Anche io vittima di violenza psicologica prima di Fedez”


La violenza fisica è più facile da riconoscere. Per me è più importante parlare di violenza psicologica, di cui io sono stessa sono stata vittima“, ha dichiarato Ferragni. L’imprenditrice digitale ha poi raccontato di non aver saputo identificare i giusti segnali in alcune relazioni precedenti a quella con l’attuale marito Federico Lucia, in arte Fedez. “Ci sono atteggiamenti da non sopportare, che vanno riconosciuti per dire ‘non me lo merito’ – ha aggiunto -. È difficile uscire da queste situazioni se le normalizziamo“.


Tag: Chiara FerragniFestival di Sanremo 2023