Rita Rusic, età, carriera, vita privata: chi è

La donna è stata a lungo sposata con il produttore ed ex proprietario della Fiorentina: un anno fa è stata una delle concorrenti del "Grande Fratello Vip".

Rita Rusic
newsby Ilaria Macchi10 Marzo 2022


Il pubblico televisivo ha avuto la possibilità di conoscere meglio Rita Rusic per la sua partecipazione nel 2020 al “Grande Fratello Vip”, dove ha messo in mostra la sua determinazione e il carattere a tratti vulcanico. La produttrice era però già nota al pubblico soprattutto per il matrimonio con Vittorio Cecchi Gori, da cui ha avuto due figli. Il rapporto tra i due non si era concluso nel migliore dei modi, ma lei non ha esitato a stare vicino all’ex quando ha avuto gravi problemi di salute.

Ora la donna ha ritrovato la felicità in amore con Cristiano Di Luzio, che ha ben 30 anni meno di lei. I due non sembrano però risentire della differenza d’età: “Per le mille vite che ho vissuto me ne sento 150 – ha detto lei in un’intervista -. Trovo che parlare d’età dopo i 20 sia volgare. Se non è qualcosa di significativo per noi, non vedo perché debba esserlo per gli altri”.

Rita Rusic: età e carriera

Rita Rusic sta per compiere 61 anni (è nata in Istria Croata il 16 maggio 1960), ma osservando il suo fisico statuario sarebbe impossibile pensarlo. Sin da bambina si è però trasferita in Italia, dove dai quattro ai sette anni di età, ha vissuto in un campo profughi insieme alla sua famiglia. Successivamente si è spostata a Busto Arsizio, in provincia di Varese, dove ha potuto dedicarsi alla sua passione per il mondo dello sport giocando nella squadra di basket del paese. Rita non ha mai trascurato gli studi (si era iscritta a Medicina all’Università a Milano, ma non ha ottenuto la laurea), ma per rendersi indipendente ha svolto diversi lavori, tra cui quello di modella.

Rita Rusic Gf Vip
Foto | Canale 5

La svolta arriva nel 1980. Grazie ad Adriano Celentano riesce a fare un piccolo cameo nel film “Asso”, ma è decisamente più importante il ruolo che le viene affidato l’anno successivo in “Attila, flagello di Dio”, con protagonista Diego Abatantuono. Quel momento le permetterà di conoscere anche quello che sarebbe poi diventato l’uomo della sua vita, il produttore Vittorio Cecchi Gori.

La donna è riuscita a mostrare il suo talento anche in veste di cantante: il suo brano “Love me o Leave me now” viene scelto come sigla di “Domenica In” nel 1984. La collaborazione con Celentano prosegue poi con la canzone “Sex without Love”, inserita nel film “Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì”, che vede entrambi nel cast.

Il suo futuro lavorativo è però nel cinema, come produttrice, dove affianca spesso Cecchi Gori. Tra le pellicole a cui i due hanno lavorato insieme ci sono “Storia di una capinera”, “Le donne non vogliono più” e “Arriva la bufera”.

La sua vita privata: non solo Vittorio Cecchi Gori

L’amore nato con Vittorio Cecchi Gori è stato subito fortissimo. I due si sono infatti sposati poco tempo dopo il loro primo incontro, nel 1983. E’ lei stessa a ricordare quel momento: “Il giorno delle nozze mi è venuta paura e non volevo firmare – aveva raccontato a Verissimo -. Siamo stati sposati 18 anni, poi a un certo punto lui si è perso. Il momento più brutto con lui è stato quando ho visto nei suoi occhi che non provava più niente per me. E’ difficile quando uno dei due si costruisce un’altra vita di coppia. L’ho perdonato per quei dieci anni di silenzio dopo la separazione. Però dentro ho ancora un po’ di quel dolore”. L’addio tra di loro non è stato infatti del tutto indolore.

Rita Rusic Vittorio Cecchi Gori Live - Non è la D'Urso
Foto | Canale 5

Dalla loro unione sono nati due figli, Vittoria e Mario, che oggi hanno 34 e 27 anni. La giovane vive a Miami, mentre il ragazzo è un esperto finanziario nelle acquisizioni sportive.

Qualche anno dopo il divorzio dal produttore, sancito nel 2000, Rita si è legata a Canio Mazzaro, ex di Daniela Santanchè. La loro relazione si è conclusa nel 2011.


Tag: Rita RusicVittorio Cecchi Gori