Renato Balestra età, cause morte, eredità, vita privata, patrimonio: tutto sullo stilista

newsby Mattia Senese27 Novembre 2022


Si è spento a Roma il grande stilista Renato Balestra, a 98 anni. Lascia un grande vuoto nel mondo della moda internazionale, ed è stato uno dei grandi maestri che hanno reso il Made in Italy noto in tutto il mondo. Il cordoglio di tantissimi vip e non solo. 

Andiamo a scoprire tutto sul grande maestro Renato Balestra: dalla sua straordinaria carriera alla vita privata, ecco tutto quello che c’è da sapere.

Lutto nel mondo della moda italiana e internazionale: si è spento questa notte, all’età di 98 anni, presso la Clinica Mater Dei di Roma, il maestro Renato Balestra. Volto e firma che hanno reso grande la moda italiana nel mondo è considerato uno dei più grandi stilisti di tutti i tempi.

Nato a Trieste nel ’24, come da tradizione di famiglia, inizia il suo percorso di studi in ingegneria ma ben presto il suo talento viene notato: alcuni suoi bozzetti vengono notati dal Centro Italiano della Moda. Abbandonati gli studi di ingegneria, un giovanissimo Balestra insegue il sogno della moda, perfezionando il suo apprendistato presso il prestigioso atelier di Jole Veneziani.

Da metà degli anni ’50 a metà degli anni ’60, Renato Balestra diventa lo stilista delle grandi stelle di Hollywood, ma anche delle Principesse e delle first lady più famose del mondo. Qualche nome? Ava Gadner, Sophia Loren, Gina Lollobrigida, Elizabeth Taylor e Zsa Zsa Gabor.

L’eredità e il grande marchio

Nel corso della sua straordinaria carriera, Renato Balestra ha reso il marchio omonimo da lui fondato uno dei più in vista nel mondo della moda internazionale. Un brand che raggiunse 70 Paesi già negli anni ’60 e che oggi è presente nelle boutique e nei quadrilateri della moda di quasi tutto il mondo. Ha creato, in quegli anni, il cosiddetto Blu Balestra, che porta proprio il suo nome, un blu brillante. Nel corso di una recente intervista, ha raccontato dell’abito più lussuoso che sia stato mai commissionato alla sua azienda: “Sì, era un abito per la Regina di Tailandia, Sirikit, che fu realizzato in una notte da 300 ragazze che appuntarono su una rete disegnata da me e portata in aereo da Roma alla corte tailandese migliaia di orchidee vere, rosa e in tutte le sfumature del rosa, un mantello divino. Quel vestito che è durato un solo giorno è stato il più lussuoso che io abbia mai realizzato”. 

Sempre molto riservato sulla sua vita privata, non è chiaro tutt’oggi se Renato Balestra sia stato sposato o meno. Il maestro della moda ha due figlie, Fabiana e Federica, che oggi lavorano nell’azienda e che, insieme alla nipote di Balestra, Sofia, prenderanno le redini del grande marchio. Lo stilista aveva un rapporto strettissimo con le due sue figlie e sua nipote.

I messaggi di cordoglio

Sono tantissimi, in queste ore, i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia Balestra che stanno arrivando da tutto il mondo. Tantissime persone comuni che hanno scoperto la grande moda grazie al maestro e alle sue grandi creazioni. Non mancano i vip nostrani che hanno sfoggiato i grandi outfit di Renato Balestra in diverse occasioni.

I funerali del grande maestro si terranno a Roma, martedì 29 novembre, presso la Chiesa di Santa Maria del Popolo, previste tantissime persone.