Pier Silvio Berlusconi, cambiamenti a Mediaset: chi entra e chi esce (rumors)

pier silvio berlusconi rivoluzione mediaset
Pier Silvio Berlusconi rivoluziona Mediaset. Foto: Ansa - newsby
newsby IlariaL26 Novembre 2022


Pier Silvio Berlusconi si sta preparando a fare grandi cambiamenti ai vertici Mediaset, almeno secondo quanto riportato dal sito Dagospia. 

Tra i vari cambiamenti che sembra avverranno molto presto, pare che Paolo Vasile, che dirigeva la spagnola Telecinco, potrebbe essere sostituito da Alessandro Salem, un fedelissimo di Pier Silvio che può vantare una solida esperienza alle sue spalle.

pier silvio berlusconi rivoluzione mediaset
Pier Silvio Berlusconi rivoluziona Mediaset. Foto: Ansa – newsby

Pier Silvio Berlusconi rivoluziona Mediaset

A Salem si dovrebbe occuperare a sorpresa anche dei contenuti R.t.i. (Reti televisive italiane), che gestisce le varie fiction e le case di produzione più importanti tra cui Fascino della De Filippi e Medusa. Tutti si sarebbero aspettati che Massimo Porta prendesse naturalmente il comando in questo settore, ma Berlusconi pare sia convinto che Salem sia l’unico responsabile dell’intrattenimento in grado di tener testa a un uomo di carattere come Antonio Ricci.

Marco Leonardi potrebbe invece prendere il posto di Giorgio Restelli alla gestione del settore artistico. Quest’ultimo andrà infatti in pensione, ma resterà per qualche tempo a coordinare i lavori.

pier silvio berlusconi
Pier Silvio Berlusconi rivoluzione mediaset

Ma le novità interessanti non finiscono qui. Passando ai grandi nomi dei conduttori televisivi e ai vari programmi della Rete, Berlusconi è stato costretto a ridurre il numero di trasmissioni per via del calo delle richieste pubblicitarie. Quindi non vedremo più La Talpa in tv, mentre il Grande Fratelli Vip resterà fino ad aprile. La D’Urso ha già assistito a una riduzione dei programmi da condurre, come ben sappiamo. Il suo contratto è in procinto di scadere ma verrà riconfermata, con grande gioia dei suoi fan.

I grandi risultati di Mediaset

C’è da sperare che questi cambiamenti in Mediaset non minino il grande risultato ottenuto negli ultimi ani dalle varie Reti dell’azienda. Soprattutto la rete Canale 5 ha ottenuto un successo straordinario, come ricordato di recente dallo stesso Pier Silvio Berlusconi. Ha infatti ottenuto risultati entusiasmanti per quanto riguarda gli ascolti e raccolto molti annunci pubblicitari. Anche il suo Canale online è visitatissimo e riesce a raccogliere moltissime visualizzazioni ogni giorno.

maria de filippi
Maria De Filippi, la regina di Mediaset e campionessa di ascolti. Foto: Mediaset – newsby

Secondo i dati presentati da Auditel, Canale 5 sarebbe riuscita ea ottenere da sola il triplo delle visioni rispetto a tutti gli altri broadcaster free. Per non parlare del canale Infinity Plus, che nell’ultimo anno ha registrato un aumento degli abbonati dell’82%.

Un vero successo per Pier Silvio Berlusconi, che ha ammesso che gli ultimi due anni sono stati particolarmente difficili in Mediaset a causa dei problemi causati dalla guerra e dalla pandemia. Secondo quanto affermato dal dirigente Mediaset, in questo periodo di tempo si è registrato un forte calo generale della pubblicità anche dell’attenzione del pubblico. Il figlio di Silvio Berlusconi ha asserito di aver fatto delle modifiche ai palinsesti per rientrare dei costi, ma di non aver toccato l’occupazione, non avendo masi neppure pensato di ridurre l’organico.

“Siamo riusciti a mettere una nuova marcia in termini di intensità editoriale”, ha dichiarato Pier Silvio, che si è detto molto orgoglioso dei risultati raggiunti fino a questo punto. “Abbiamo fatto più prodotto, abbiamo fatto più generi diversi di prodotto, reality, eventi, informazione, sport. Abbiamo rischiato molto di più e i risultati ci stanno dando ragione”. Insomma, dopo qualche difficoltà, pare che la grande azienda di intrattenimento sia ripartita alla grande e con nuova energia.