Paola Gassman, la figlia di Vittorio: età, carriera, Ugo Pagliai, figli

Paola Gassman è la primogenita di Vittorio, che ha deciso di seguire le orme paterne e diventare attrice, soprattutto a teatro.

Paola Gassman Tv
Foto | Rai
newsby Ilaria Macchi5 Settembre 2022


Essere figli d’arte non è mai semplice, soprattutto quando uno dei due genitori è uno degli attori più apprezzati e famosi del mondo e si decide di seguirne le orme. Saper resistere alle presssione e ai confronti che inevitabilmente potrebbero esserci è fondamentale. Ne sa qualcosa Paola Gassman, la figlia di Vittorio, anche lei attrice come il fratello Alessandro, che ha dimostrato però di essere un’artista versatile pur cercando di restare sempre lontana da ogni tipo di pettegolezzo.

Non solo, anche nel privato ha deciso di legarsi a un collega, con cui forma una coppia solidissima ormai da decenni: Ugo Pagliai.

Paola Gassman: età e carriera

Paola Gassman è nata il 29 giugno 1945 a Milano ed è la figlia che Vittorio Gassman ha avuto da Nora Ricci (l’attore ha avuto quattro figli da quattro donne diverse). Sin da subito ha mostrato di avere le idee chiare e di voler diventare attrice, per questo ha deciso di frequentare l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico.

Non è tardato ad arrivare il momento del debutto, grazie alla compagnia Teatro Libero, in cui era diretta la Luca Ronconi. Diverse le occasioni in cui ha avuto modo di lavorare al fianco del suo celebre papà, a conferma della stima reciprova che avevano l’uno per l’altra.

La sua carriera si è svolta soprattutto a teatro, periodo in cui fonda la compagnia Pagliai-Gassman, insieme a quello che è diventato l’uomo della sua vita: Ugo Pagliai.

Tra gli autori che ha amato maggiormente c’è stato certamente Pirandello, che è stato motivo di ispirazione per molti dei suoi lavori. Lei, infatti, ha recitato in “Liolà”, “Il piacere dell’onestà”, “L’uomo, la bestia e la virtù” e “Ma non è una cosa seria”, tra gli altri.

Tra i suoi spettacoli più recenti possiamo invece citare “Spirito allegro” di Coward, “Giù dal monte Morgan” di Miller e “Vita col padre” di Crouse.

La sua vita privata

Paola Gassman è stata sposata con il collega Luciano Virgilio, da cui ha avuto una figlia, Simona. Ormai da più di cinquant’anni è invece legata a un altro collega, Ugo Pagliai, da cui ha avuto un altro figlio, Tommaso. I due, però, non si sono mai sposati nonostante papà Vittorio abbia provato in più occasioni a convincerli.

In un primo momento portare un nome così importante sembrava pesarle, ma poi ha cambiato idea: “Volevo cambiare il mio cognome agli inizi della mia carriera – ha dichiarato a ‘Oggi è un altro giorno’ -. Poi ho capito quanto sarebbe stato doloroso”.


Tag: Paola GassmanUgo PagliaiVittorio Gassman