Minnie Minoprio, età, carriera, marito, figli: chi è la soubrette degli anni ’70

Dall'incontro con Walter Chiari e Lelio Luttazzi che le ha cambiato la vita a oggi: un'artista che ha segnato la storia del piccolo schermo e non solo

Minnie Minoprio
newsby Ilaria Macchi1 Ottobre 2021


Minnie Minoprio (all’anagrafe Virginia Anne Minoprio) è stata una delle soubrette più famose negli anni ’80. E’ nata a Londra nel 1942, ma sin da quando era una ragazzina è sempre stata affascinata dal mondo dello spettacolo. Non a caso, si è impegnata fin da subito in un lavoro e ci è riuscita prestissimo: a 15 anni debutta in teatro in un’opera senza tempo come “Cinderella”. A cambiarla la vita nel 1959 è l’incontro con Walter Chiari e Lelio Luttazzi.

Minnie Minoprio: biografia della soubrette

La carriera di Minnie Minoprio inizia quando era ancora giovanissima. A fine anni ’50 ha infatti la possibilità di debuttare come soubrette per la rivista italiana “Io e la Margherita”, dove è uno dei volti di punta. Questa opera le permette di girare l’Italia in tournée e di farsi apprezzare per le sue doti da ballerina e non solo. Da lì riuscirà a ottenere incarichi sempre più importanti, ma tra questi quello più degno di nota è stato certamente il ruolo di Bonita in “Ciao Rudy”, dove ha la possibilità di recitare al fianco di una stella del calibro di Marcello Mastroianni, diretta da Garinei e Giovannini.

Nel suo destino c’era però il jazz, un genere che lei ha amato particolarmente e che le ha permesso di esibirsi con alcuni tra i migliori musicisti degli anni ’60. Tra le sue doti c’è sempre stata anche la versatilità: nel suo curriculum può vantare diversi spettacoli di musica leggera, operetta e disco-music, oltre a ben 10 dischi.

Gli anni ’70 saranno certamente il momento della sua maggiore popolarità. In questo periodo ha modo di interpretare una gattina svampita, una delle sue interpretazioni più celebri, in una sigla Tv. Ma non mancano i lavori in teatro: tra questi possiamo citare “Forse sarà la musica del mare” con Lando Buzzanca, “L’angelo azzurro” con Enrico Beruschi, “La presidentessa” con Aldo Giuffrè, “My Fair Minnie” con Oreste Lionello.

Da lì in avanti sarà un crescendo di lavori che la vedono impegnata in veste di coreografa, scrittrice e produttrice.

Minnie Minoprio

Minnie Minoprio oggi: cosa fa adesso

Ma che fine ha fatto Minnie MInoprio? È stata lei a rivelare cosa l’abbia spinta ad allontanarsi da quello che era il suo mondo: Ero stufa, stanca. Poi, chiaramente, quando le scritture cominciano a venir meno, uno deve andare a bussare alle porte delle varie agenzie”  – aveva raccontato a “Domenica Live”.

Attualmente si occupa di gestire in prima persona un Bed and Breakfast alle porte di Roma, in una villa a Capena. Ma non è tutto. La donna ha aperto anche un negozio di antiquariato dove vende vestiti vintage che ha indossato quando era giovane e alti oggetti particolari accumulati negli anni.

La passione per il jazz, che ha sin da quando era ragazzina, non l’ha persa certamente per strada, ma anzi appena ne ha la possibilità organizza una serie di concerti grazie ad alcuni contatti sviluppati durante la sua carriera nel mondo dello spettacolo. Nonostante il trascorrere degli anni, ora non ha alcun rimpianto e si dice pienamente soddisfatta di quello che fa ora.

Sono diverse comunque le canzoni di Minnie Minoprio che vengono ricordate ancora oggi a distanza di anni. Tra queste possiamo citare “Quando mi dici così“, intepretata da Fred Bongusto, che arrivò a provocare un’interrogazione parlamentare perché ritenuta troppo sexy.

I suoi amori più importanti

Minnie ha conosciuto negli anni ’60 l’architetto romano Giorgio Ammaniti, con cui decise di sposarsi: da queste nozze è nato il suo unico figlio, Giuliano. Quel matrimonio non ha avuto però grande fortuna: nel 1973, infatti, la coppia decise di divorziare. Mamma e figlio hanno avuto in passato un rapporto piuttosto turbolento, al punto tale da arrivare a non parlarsi per nove anni. L’artista però non ha mai voluto spiegare i motivi del loro allontanamento.

Successivamente, la Minoprio si è innamorata del musicista Carlo Mezzano, diventato suo marito dopo ben 11 anni dal loro primo incontro.


Tag: Minnie Minoprio