Leo Gullotta, età, carriera, personaggi, marito: chi è l’attore

L'artista siciliano vanta una carriera lunga più di 50 anni in cui ha avuto modo di mostrare il suo talento sia come attore sia come doppiatore

Leo Gullotta
newsby Ilaria Macchi21 Settembre 2021


La carriera di Leo Gullotta parla per lui e rappresenta l’esempio più evidente di come lui possa essere considerato un’artista a 360 gradi, in grado di mostrare il suo talento non solo come attore (ha interpretato sia ruoli più leggeri sia altri più impegnati), ma anche come doppiatore. E l’apprezzamento da parte del pubblico non è mai mancato, anche da parte dei più piccoli che hanno iniziato a conoscerlo per le sue imitazioni ai tempi del Bagaglino.

Gran parte del merito del suo successo è da ricondurre anche al suo carattere. Lui, infatti, non ha avuto alcun timore ad uscire allo scoperto e a parlare dell’amore che lo lega al suo compagno, sposato dopo più di trent’anni di unione.

 

La sua vita privata

Gullotta è uscito allo scoperto nel 1995, anno in cui è arrivato a parlare pubblicamente della sua omosessualità. E lo ha fatto nel modo più naturale possibile, rispondendo semplicemente a una domanda che gli era stata fatta da un giornalista: “”uando me lo hanno chiesto, io ho risposto “sì, perché? Mi dica” – ha rivelato nel corso di una puntata di “Ossi di Seppia – Il rumore della memoria”, disponibile su RaiPlay.

Nel 2018, due anni dopo l’approvazione dela Legge Cirinnà, la coppia ha deciso di unirsi civilmente per suggellare un amore che durava ormai da trent’anni: “Mi sono sposato con il mio congiunto, ora si dice così (ride, ndr),  compagno da una vita, marito, insomma la persona che si ama, e ho cercato di comunicare anche la conquista di un diritto”.

L’attore non ha però mai voluto rivelare l’identità del suo compagno di vita.


Tag: Leo Gullotta