Il Volo lo annuncia così ai fan: “grazie per quello che ci avete dato”. È sconvolgente

Il Volo messaggio
Il Volo (instagram)
newsby Redazione16 Giugno 2022


Tre ragazzi e un sogno. Anzi, forse meglio dire bambini, perché è questo quello che era Il Volo quando si sono ritrovati anni fa ad esordire a Ti Lascio Una Canzone. Nessuno avrebbe mai immaginato che quei tre piccolini sarebbero riusciti ad arrivare così lontano, eppure con la loro voce hanno avuto la capacità di conquistare milioni di persone in tutto il mondo. Hanno portato la musica italiana dovunque e hanno raggiunto una fama davvero incredibile.

Il Volo, l’annuncio ai fans: il post commuove tutti

Ora sono passati un po’ di anni e quei tre bambini si considerano come fratelli. Oramai sono diventati grandi e stanno continuando la loro carriera, che prosegue sempre di più a gonfie vele. Pur essendo così tanto giovani, sono diventati un vero e proprio simbolo del nostro Paese, un cult, è difficile pensare che tre ragazzi così potrebbero finire nel dimenticatoio.

Il Volo messaggio
Il Volo (Instagram)

Proprio qualche settimana fa, hanno presenziato come ospiti all’Eurovision Song Contest, che quest’anno si è tenuto nella splendida città di Torino. Purtroppo Gianluca scoprì di avere il covid poche ore prima di andare in scena, per questo motivo gli altri due dovettero esibirsi da soli. In ogni caso, hanno avuto modo e tempo di tornare in scena tuti e tre insieme, come hanno tanto sognato in questi anni di pandemia.

Always grateful for the love you give us!  Thank you very much… And see you tonight for another amazing show in Taromina” hanno scritto i ragazzi sul loro profilo ufficiale di Instagram, quello che gestiscono insieme.

Con queste parole, hanno voluto ringraziare i loro fans che mostrano sempre il loro sostegno anche da lontano. Quelli presenti al concerto, però, hanno regalato a loro tre tantissime emozioni nel corso della serata che hanno trascorso insieme. È stato un concerto davvero molto emozionante, che i loro fans sicuramente ricorderanno per il resto delle loro vite.