Il Paradiso, l’attrice di Adelaide si confessa: ‘Mi sentivo disperata….’

Vanessa Gravina a Il Paradiso delle Signore
Vanessa Gravina a Il Paradiso delle Signore- Adelaide- Newsby
newsby Angela Marrelli30 Novembre 2022


Il volto noto de Il Paradiso delle signore, Vanessa Gravina ha confessato di essersi avvicinata al buddismo dopo un periodo molto difficile della sua vita. 

Il suo personaggio è tra quelli di punta de Il Paradiso delle signore, la soap di Rai 1 di grande successo, arrivata quest’anno alla sua settima edizione. Vanessa Gravina interpreta la determinata Adelaide, contessa di Sant’Erasmo, una persona disposta a tutto, apparentemente forte ma in realtà fragile e con le proprie insicurezze. Un po’ come ha confessato di essere propria la fantastica Vanessa, che ha iniziato a recitare quando era una bambina.

Vanessa Gravina a Il Paradiso delle Signore
Vanessa Gravina a Il Paradiso delle Signore- Adelaide- Newsby

Gli esordi

Nata a Milano il 4 gennaio 1974, Vanessa Gravina, nonostante la sua giovane età ha alle spalle già una carriera lunghissima. Approda nel piccolo schermo infatti ancora piccolissima, quando aveva appena 6 mesi, per una serie di pubblicità di alcuni marchi di prodotti per l’infanzia. Diventata un po’più grande, prosegue il suo cammino nel mondo dello spettacolo, posando come modella sempre per la pubblicità. “Quando posavo per delle foto mi annoiavo moltissimo. E pensare che lavoravo con i fotografi più importanti di quegli anni, come Riva, Ferri, Avedon… A me piaceva fare i caroselli, perché interpretavo qualcosa, interagivo con altri. Certo, mi vedevo bella nelle foto ma a quell’età ti importa poco di queste cose.” Ha scritto recentemente sul suo profilo Instagram, allegando la foto di lei bambina sulla copertina di Vogue bambini.

Vanessa Gravina da piccola
Vanessa Gravina da piccola- copertina Vogue bambini- Instagram- Newsby

Approda nel mondo del cinema nel 1985 con il film Colpo di fulmine, di Marco Risi, che le farà ottenere una nomination al Nastro d’argento, come migliore attrice esordiente. Seguono altri set come Maramao uscito nel 1987, prima opera di Giovanni Veronesi, 32 dicembre del 1988 diretto da Luciano De Crescenzo e Due fratelli del 1987 miniserie televisiva per la regia di Alberto Lattuada.

Il successo di Vanessa Gravina

La svolta per Vanessa avviene però nel 1988, quando prende parte alla miniserie TV Don Tonino, con la quale si farà conoscere dal grande pubblico. Nonostante sia presente solo nella prima stagione con il ruolo di Sara, Vanessa da quel momento spiccherà il volo apparendo in altre fiction di successo come La piovra 4 del 1989 e La piovra 5 – Il cuore del problema (1990), entrambe dirette da Luigi Perelli.

Nel 1991 Giorgio Strehler la sceglie per interpretare il ruolo di Hilde ne La donna del mare di Henrik Ibsen, al Piccolo Teatro di Milano. Seguiranno la commedia satirica In caso di matrimonio rompere il vetro di Fabio L. Lionello e Nella città l’inferno, tratta dall’omonima sceneggiatura di Suso Cecchi d’Amico, regia di Dacia Maraini.

Vanessa Gravina, che è anche un’attrice e regista teatrale di successo, è prettamente nella fiction televisiva che ha trovato la grande notorietà, visto che ha preso parte a moltissime serie TV famosissime, come tra gli altri Incantesimo, Cento Vetrine, Gente di mare e ovviamente l’attualissimo Il Paradiso delle Signore.

La vita privata

L’attrice milanese, è un personaggio pubblico che ha sempre protetto la sua vita privata. È comunque noto che per 10 anni, è stata legata al collega Edoardo Siravo. Finita la relazione con l’attore ha intrapreso una nuova storia d’amore con Domenico Pimpinella, che ha sposato il 16 dicembre 2015, dopo 5 anni di relazione. Purtroppo il matrimonio è naufragato nel 2021.

L’attrice che presta il volto ad Adelaide de Il Paradiso delle Signore 7, recentemente ha deciso di raccontarsi un po’ più del solito, rilasciando un’intervista al settimanale Di Più, dove ha confermato di praticare il buddismo e di aver vissuto un momento di disorientamento della sua vita.

Il periodo buio e la rinascita con il buddismo

Vanessa ha parlato di un momento molto particolare della sua vita, che è riuscita a superare proprio grazie alla meditazione. La pietra miliare de Il Paradiso delle Signore ha raccontato il periodo buio, sopraggiunto dopo la separazione del suo compagno storico e della mancanza dei figli, che l’ha portata a chiedersi quale fosse il senso della vita. “Mi sentivo disperata”, ha fatto sapere l’attrice, rivelando inoltre che una persona che l’ha aiutata molto, tra tutti, è stata l’attrice Maria Amelia Monti.

Vanessa Gravina
Vanessa Gravina- Instagram-Newsby

“Lei notò in me uno sguardo spento”, ha raccontato la Gravina aggiungendo che è stata proprio la Monti a suggerirle di avvicinarsi al buddismo“Praticare non serve a ottenere vantaggi sul lavoro, ma a trovare un equilibrio interiore”, ha sottolineato l’artista.

Il Paradiso delle Signore

Vanessa Gravina continua ad essere una donna di successo, soprattutto con Il Paradiso delle Signore 7. La soap infatti continua a tenere incollati milioni di telespettatori con le sue trame avvincenti che girano intorno al grande magazzino milanese degli anni Sessanta.

Lo show fa sempre ottimi ascolti e intrattiene una media di circa due milioni di spettatori al giorno, che equivale al 21% di share, con picchi che si sono avvicinati alla soglia del 25%.