Grande Fratello Vip, il retroscena dietro il ‘no’ di Giulio Berruti

Ufficialmente l'attore è impegnato sul set di una serie Tv, ma una persona a lui vicina avrebbe avuto un ruolo decisivo

Grande Fratello Vip
newsby Ilaria Macchi11 Settembre 2020


Il cast della nuova edizione del “Grande Fratello Vip, al via da lunedì prossimo, 14 settembre, su Canale 5, è ormai definito. Alfonso Signorini, che sarà ancora una volta alla guida del programma, ha cercato di puntare su concorrenti che sembrano essere in grado di creare dinamiche interessanti e di catturare l’interesse di un pubblico variegato. Nel gruppo, però, non ci saranno Giulio Berruti e Andrea Iannone. Entrambi, a detta del giornalista, avevano accettato, ma hanno dovuto poi declinare la proposta per problemi legati alla propria attività lavorativa.

L’attore, infatti, si trova impegnato sul set di una serie Tv internazionale, che era rimasta ferma a causa del Coronavirus. Le riprese avrebbero dovuto riprendere a gennaio, giusto in tempo per permettergli di prendere parte regolarmente al reality, ma la produzione ha deciso di anticipare ed è stato così costretto a dire di no. Il pilota, invece, sta scontando una squalifica per doping e sembrava ritenere questa un’opportunità per rilanciarsi. Nel frattempo, ha però presentato ricorso contro la decisione dei giudici; la sentenza arriverà a ottobre e questo lo ha costretto a fare un passo indietro.

Grande Fratello Vip: cosa c’è dietro il rifiuto di Giulio Berruti

Dagospia”, la testata online fondata da Roberto D’Agostino, sarebbe però convinta che il no di Berruti al “Grande Fratello Vip” abbia motivazioni ben diverse. L’attore ha effettivamente impegni professionali in questo periodo, ma un ruolo fondamentale nella sua decisione finale lo avrebbe svolto la fidanzata, l’ex Ministro Maria Elena Boschi.

L’attuale capogruppo di Italia Viva, una delle politiche più esposte anche in questo periodo, non avrebbe gradito un ruolo del genere per il suo compagno. Rifiutare la proposta di Sigonirini sarebbe quindi stato inevitabile, nonostante il corposo cachet che avrebbe potuto percepire grazie a questa partecipazione. “Al netto delle dichiarazioni di rito gira voce che a frenare Berruti sarebbe stata anche la fidanzata Boschi, oltre al reale impegno di lavoro – si legge sul sito -.. Non solo, sembra che Mediaset avrebbe messo sul piatto ben 200 mila euro, cifra rimasta nelle casse del Biscione”.

Anche Morgan ha rifiutato la proposta

Non solo Berruti e Iannone, ci sarebbe un altro personaggio che avrebbe fatto parlare di sé all’interno della Casa, ma che ha preferito declinare la proposta fattagli da Signorini. Si tratta di Morgan, che avrebbe parlato in prima persona con la produzione del reality, pronta a offrire anche a lui un ingaggio importante, ma che non lo ha portato ad accettare. Secondo alcuni rumors, il cantante avrebbe varcato la “porta rossa” solo dal 24 settembre, ma il settimanale “Oggi” spegne in maniera definitiva l’idea.

Nel corso del programma non mancano mai gli ingressi in corso, chissà che qualcuno di questi nomi possa presto tornare in ballo.

 


Tag: Alfonso SignoriniGiulio BerrutiGrande Fratello Vip