FantaSanremo, che cos’è? Tutto quello che c’è da sapere

È un gioco che, sulla falsariga del Fantacalcio, prevede la costruzione di un team composto da cinque artisti, uno dei quali svolge anche il ruolo di capitano. In base ai risultati ottenuti dai cantanti o dai gruppi scelti, i giocatori possono guadagnare o perdere punti

FantaSanremo
La homepage del sito del FantaSanremo
newsby Alessandro Bolzani2 Febbraio 2022


Sanremo 2022 è finalmente cominciato e la prima serata ha già registrato un record di ascolti. Per rendere ancora più pepata la settimana del Festival si può prendere in considerazione la possibilità di iscriversi all’edizione del 2022 del FantaSanremo. Di cosa si tratta? È un gioco che, sulla falsariga del Fantacalcio, prevede la costruzione di un team composto da cinque artisti, uno dei quali svolge anche il ruolo di capitano. In base ai risultati ottenuti dai cantanti o dai gruppi scelti, i giocatori possono guadagnare o perdere punti. Vince chi, al termine dell’ultima serata del festival, ha il punteggio più alto.

Come si crea una squadra?

Una volta effettuato l’accesso, i nuovi utenti possono creare una squadra cliccando sul pulsante “crea la tua squadra”. Per impedire ai giocatori di comprare tutti i superfavoriti e aumentare la componente strategica, gli organizzatori del FantaSanremo hanno assegnato a ogni artista un valore diverso, espresso in “Baudi” (una valuta immaginaria dedicata a Pippo Baudo, storico conduttore del Festival di Sanremo). Ogni giocatore ha a disposizione 100 Baudi e deve usarli per acquistare cinque cantanti/gruppi. Alcuni sono più costosi (come Achille Lauro, Mahmood & Blanco, Elisa e Sangiovanni), mentre ad altri è associato un prezzo minore (Matteo Romano, Yuman e Iva Zanicchi costano tutti meno di 15 Baudi). Una volta composta la squadra, bisogna darle un nome e scegliere un capitano tra i cinque artisti selezionati. Fino al 23:59 del 31 gennaio sarà possibile effettuare delle modifiche al proprio team.

Cosa differenzia il capitano dagli altri membri della squadra?

Durante la serata finale di Sanremo, tutti i bonus e i malus associati al capitano saranno raddoppiati. Ciò significa che una scelta oculata potrebbe fare la differenza tra un clamoroso successo e un’amara sconfitta. I bonus e i malus previsti dal regolamento sono davvero tantissimi e vale la pena studiarli con attenzione prima di comporre la propria squadra definitiva. Potete trovare l’elenco completo QUI.

Cosa si vince al FantaSanremo?

Non c’è un premio in palio, ma di sicuro il vincitore/la vincitrice potrà vantarsi con gli amici che hanno partecipato al FantaSanremo assieme a lui/lei. Si gioca soprattutto per passare qualche serata divertente e avere un motivo in più per seguire Sanremo (oltre alla musica e ai meme).

Cosa sono le leghe?

Le leghe private sono dei campionati a cui si può accedere soltanto con un CodeID. In parole povere solo della classifiche personalizzabili (nome, immagine ecc.) e parallele a quella generale, in cui compariranno solo ed esclusivamente determinate squadre”. Insomma, se volete “fare a gara” con i vostri amici o con la vostra famiglia non dovete fare altro che creare una lega. Dopotutto, competere con qualcuno che si conosce è più stimolante (e divertente).


Tag: Festival di Sanremo 2022Sanremo 2022