Erminia Ferrari Manfredi, il grande amore di Nino: età, lavoro, figli

La donna è stata sposata con l'attore dal 1955 fino al giorno della sua morte, avvenuta nel 2004: dalla loro unione sono nati tre figli

Erminia Manfredi
newsby Ilaria Macchi22 Settembre 2021


Erminia Manfredi è stata il grande amore di Nino, a cui è stata legata dal 1955 fino al 2004, anno della morte dell’attore. I due sono stati la dimostrazione più evidente di come sia possibile essere uniti nonostante il trascorrere del tempo e le difficoltà che una coppia spesso si trova a dover affrontare. La donna ha lavorato a lungo al fianco del marito in veste di costumista e scenografo, ruolo che riusciva a svolgere al meglio grazie alla fiducia che lui aveva nei suoi confronti.

Decidere di lavorare nel mondo del cinema per uno dei loro figli, Luca, è stato quindi più che naturale.

Erminia Manfredi: biografia del grande amore di Nino

Erminia Ferrari è stata certamente la donna più importante della vita di Nino, a cui è stata legata a più di 50 anni. Una storia d’amore quasi d’altri tempi, come ora ce ne sono pochissime, ma in cui è stato innanzitutto il sentimento che li legava a prevalere. Nonostante un rapporto così lungo, per i due non c’è stato alcun colpo di fulmine: a fare lor da Cupido è stato lo stilista Roberto Cappucci, datore di lavoro di lei.

L’attore ha però capito quasi subito di essere innamorato di lei e non ha esitato a farle la fatidica proposta, sebbene in un modo un po’ surreale: ““E una sera lui mi abbraccia dicendomi… sposiamoci subito! – ha raccontato Erminia al Corriere della SeraIo gli rispondo: aspetta“. Il fatidico sì viene celebrato nel luglio del 1955 presso la Chiesa di San Giovanni a Porta Latina a Roma.

Erminia è nata a a Taormina il 4 novembre 1931, ma dopo un periodo trascorso in Etiopia e Libia al seguito del papà, è tornata a Roma nel 1950. La sua bellezza le ha permesso di trovare lavoro come modella, ma l’incontro con quello che è diventato poi l’amore della sua vita l’ha spinta a smettere. Ma quanti figli ha Nino Manfredi? Dalla loro unione sono nati tre figli: Roberta nel 1956, Luca nel 1958 e Giovanna nel 1961.

La donna ha saputo perdonare anche alcune “scappatelle” del marito (da una di queste è nata una figlia in Bulgaria). “In una notte di “follia” trascorsa a Sofia per lavoro, ha fatto centro: lo soprannominai Zorro” – ha raccontato al quotidiano.

Una famiglia di artisti

Nel corso degli anni Erminia ha avuto modo anche di lavorare al fianco di Nino in veste di costumista e scenografa. “Non sono scenografa, eppure Nino si fidava di me. Nelle sue commedie ho realizzato sempre la scenografia. La vita negli alberghi, con mio padre, era molto stimolante da un punto di vista artistico, sono cresciuta in un ambiente che sollecitava la creatività, dove ho fatto veramente di tutto” – ha raccontato a ‘Femail World.

Luca è certamente il più popolare dei loro figli (è uno dei registi più apprezzati), ma anche Roberta ha deciso di seguire le orme del padre e dedicarsi all’arte. Lei è infatti attrice, conduttrice e presentatrice. Solo Giovanna, la più piccola, ha deciso di non dedicarsi al mondo dello spettacolo.

La signora Manfredi dal 2006 sostiene inoltre la onlus “Viva la vita”, di cui è presidente onoraria. L’associazione si occupa dei malati di sclerosi laterale amiotrofica.


Tag: Erminia ManfrediLuca ManfrediNino Manfredi