Deborah Johnson, età, carriera, vita privata: chi è la figlia di Wess

L'artista è tra le concorrenti in gara nella nuova edizione di "Tale e Quale Show", in onda ogni venerdì su Rai 1

Deborah Johnson
newsby Ilaria Macchi27 Settembre 2021


È iniziata da poco una nuova edizione di “Tale e Quale Show”, format che va in onda con successo su Raiuno con la conduzione di Carlo Conti che offre la possibilità a diversi personaggi famosi di mettersi in gioco e mostrare la propria versatilità. I Vip in gara, infatti, sono chiamati a imitare, non solo fisicamente, alcuni interpreti che hanno fatto la storia della musica italiana. E tra i concorrenti che hanno accettato la sfida c’è Deborah Johnson, la figlia del bassista Wes Johnson, che ha vissuto l’apice della sua carriera negli anni ’60 al fianco di Dori Ghezzi.

Ereditare dal papà la passione per la musica è stato quindi più che naturale per lei.

Deborah Johnson: età e carriera

Essere figli di un cantante permette certamente di ascoltare musica sin da bambini e spesso diventa più che normale pensare di seguirne le orme pur sapendo quanto sia importante resistere alle pressioni e ai confronti che potranno esserci. Deborah Johnson, figlia di Wess Johnson, non ha però avuto alcun timore e ha deciso di iniziare una carriera nello stesso ambito. Da sempre lei ama essere ricordata soprattutto per la sua carriera ed è per questo che non si hanno certezze nemmeno sulla sua data di nascita. Da quanto trapela sembra che sia nata proprio in Italia nel periodo di maggiore successo del padre, ovvero nei primi anni ’60.

L’artista ha anche una sorella di nome Romina.

La sua voce decisamente particolare le ha permesso di collaborare con artisti importanti, soprattutto in veste di corista. Basti fare i nomi di Phil Collins, Ray Charles, Tina Turner, Ron Max Gazzè e Gianni Morandi.

Per Deborah Johnson Instagram e i social networo non sono particolarmente importanti. Lei, infatti, a differenza di altri colleghi, non ha un profilo social.

L’esperienza a “Tale e Quale Show”

La voglia di mettersi alla prova in sfide diverse ha spinto Deborah ad accettare la proposta di Carlo Conti di diventare concorrente a “Tale e Quale Show. Prima della partenza del programma, però, la sua presenza non aveva mancato di fare discutere. La redazione, infatti, aveva deciso di puntare su di lei per risolvere un problema nato negli ultimi anni, quello della “blackface”. La Tv di Stato, infatti, ha deciso di non modificare più i tratti somatici degli artisti che si trovavano a imitare cantanti di colore.

Era stato proprio il conduttore in conferenza stampa a spiegare la scelta: “L’ho risolta così: tra i protagonisti ci sarà la cantante afroamericana Deborah Johnson, la figlia del musicista Wess. Sarà lei a portare in scena gli artisti di colore. Non sono mai stato d’accordo con queste polemiche. Sarebbe riduttivo, limitante e quasi ‘razzista’ non poter imitare artisti come Donna Summer, Gloria Gaynor, Barry White, James Brown e tutta la black music. A volte si perde di vista la logica, l’intelligenza e la leggerezza. A Tale e Quale non abbiamo mai mancato di rispetto a nessuno”.


Tag: Deborah Johnson